Dumfries sta deludendo le attese: salta fuori uno scambio clamoroso

0
1199

Dumfries non piace affatto e l’Inter pensa ad uno scambio per un ex fedelissimo di Inzaghi alla Lazio

Dumfries in azione (Getty Images)

Finora ne ha giocate poche e non sempre dal primo minuto, in nessuna di queste ha lasciato il segno. Anzi, ha lasciato amarezza più che il resto con movimenti lenti e macchinosi, con qualche errore tecnico di troppo in fase di costruzione del gioco. Questo è il sunto di quanto (non) ha dimostrato Denzel Dumfries, esterno destro dell’Inter prelevato dal PSV la scorsa estate come rimpiazzo di Hakimi. Non si esclude che la dirigenza nerazzurra, conscia delle deludenti prestazioni dell’olandese, possa iniziare a muoversi con lo scopo di trovare qualcuno più ‘pronto’ ai meccanismi di gioco di Inzaghi. Non ci sarebbe figura migliore di Lazzari della Lazio, allenato per diverso tempo proprio dall’ex tecnico biancoceleste che lo porta nel cuore.

LEGGI ANCHE >>> Moratti banalizza il rigore di Inter-Juve, poi striglia Inzaghi

LEGGI ANCHE >>> Inter e Milan ospiti di Sala: “Per nuovo stadio serve un piano preciso”

Calciomercato, Lazzari per Dumfries ipotesi lontana

Calciomercato Inter
Manuel Lazzari (Getty Images)

Secondo le recenti indiscrezioni potrebbe fuoriuscire addirittura uno scambio tra i due calciatori (con Dumfries pagato 15 milioni di euro; 2,5 di ingaggio) in linea con le direttive delle rispettive società ma si tratta di fantamercato, più che di calciomercato vero e proprio. Il patron della Lazio Lotito, infatti, non chiederebbe meno di 25 milioni di euro cash per un calciatore così.