Calciomercato Inter, i dettagli del rinnovo di Barella

0
39

In casa Inter è sempre al centro delle attenzioni la questione rinnovi contrattuali. Dopo Lautaro Martinez e la dirigenza, arriverà un altro annuncio importante

Rinnovi Inter © Getty Images

L’Inter pianifica il futuro e lo fà partendo dai rinnovi contrattuali delle pedine più importanti. Dopo l’annuncio ufficiale del prolungamento di Lautaro Martinez fino al 2026, si lavora per chiudere altre trattative importanti. Simone Inzaghi conta su alcuni elementi imprescindibili della sua rosa, tra cui Marcelo Brozovic. I discorsi legati al suo prolungamento sono ancora in stand-by per motivi di vario genere.

LEGGI ANCHE >>> Inter, parla Lothar Matthaus

La scorsa settimana l’incontro pianificato tra la dirigenza ed il suo entourage è saltato in quanto i rappresentanti del croato non hanno potuto raggiungere Milano per motivi personali. Una situazione che fà sicuramente preoccupare i tifosi, ma non di sicuro la dirigenza nerazzurra che ha la situazione sotto controllo. Un tetto massimo è stato imposto, oltre quello non si andrà.

Calciomercato Inter, adesso è il turno di Barella: i dettagli

Nicolò Barella (Getty Images)

Tra i temi caldi sui prolungamenti di contratto c’è sicuramente quello relativo a Nicolò Barella. Il centrocampista arrivato alla sua terza stagione in nerazzurro è prossimo al prolungamento ed adeguamento contrattuale. Attualmente il Nazionale azzurro percepisce 2,4 milioni di euro fino al 2024, ma il progetto Inter prevede un ritocco ed un ruolo più importante.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, nome nuovo per il centrocampo

Il nuovo accordo che molto probabilmente la settimana prossima verrà ufficializzato, prevede adeguamento dell’ingaggio e prolungamento. Dal 2024 si passerà al 2026, con un adeguamento salariale che arriverà fino a 5 milioni netti a stagione nel corso degli anni. Inoltre, l’idea è quella di assegnare la fascia da capitano. Il dopo Handanovic sarà sicuramente Nicolò Barella: leadership, carisma e tanta grinta. I dettagli sono ultimati, adesso manca solo l’annuncio.