Altro che Inter | Clamoroso: possibile ritiro dal calcio giocato

0
75

Ipotesi ritiro a sorpresa per il fuoriclasse argentino a causa di uno scompenso cardiaco appena diagnosticato, paura dalla Spagna

Era il 30 ottobre scorso quando il ‘Kun’ Sergio Aguero, fresco di trasferimento dallo storico Manchester City al Barcellona, è stato sostituito a gara in corso contro l’Alaves per un fastidio al petto.

Aguero esce dal terreno di gioco in Barcellona-Alaves ©LaPresse

Successivamente al trasporto in ospedale e ai relativi esami del caso, è stato diagnosticato uno scompenso cardiaco. Trascorse quasi due settimane dall’episodio, una radioemittente spagnola ha accresciuto i timori e le preoccupazioni rivelando che la patologia di cui è affetto Aguero è più grave di quanto si pensi. Questo comporterebbe la decisione peggiore che un calciatore possa mai prendere: ritirarsi dal calcio giocato ancor prima del tempo. Un addio che, di conseguenza, eclisserebbe definitivamente ogni chance di vedere l’attaccante argentino in nerazzurro in un prossimo futuro dopo essere stato riaccostato all’Inter nelle scorse settimane.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, futuro Eriksen: spunta un’altra pista

LEGGI ANCHE >>> L’Inter chiude adesso: doppio accordo da 49 milioni di euro

Calciomercato Inter, possibile ritiro per Aguero

Aguero in azione ©LaPresse

La problematica relativa alla condizione di salute di Aguero è stata posta all’attenzione del club di appartenenza dall’equipe medica, sottolineando il fatto che potrebbe essere incompatibile con la pratica dell’attività agonistica professionistica. Una situazione simile ma meno grave è stata affrontata con la giocatrice della rosa femminile Hansen, afflitta da un’aritmia benigna per la quale è stata operata con successo e dunque nuovamente disponibile alla ripresa del gioco più bello del mondo. Per Aguero, al contrario, l’allerta è massima e si attendono sviluppi ulteriori sulla vicenda che al momento non promette nulla di positivo.