Calciomercato Inter, addio già a gennaio | Conferme sull’erede

0
260

Potrebbe dire addio all’Inter già nel prossimo calciomercato di gennaio. Conferme sul nome dell’erede, che così può arrivare in anticipo rispetto ai tempi

Il divorzio dall’Inter potrebbe avvenire già a gennaio qualora dovesse rifiutare la proposta di rinnovo formulatagli dal club: 3 milioni di euro netti per le prossime due stagioni.

I giocatori dell’Inter ©LaPresse

Naturalmente parliamo di Ivan Perisic, il quale secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ può salutare i nerazzurri in anticipo rispetto alla scadenza del suo contratto fissata a giugno. Con l’eventuale no alla proposta di prolungamento, il club di viale della Liberazione potrebbe cercare di piazzarlo altrove nella finestra invernale onde evitare di perderlo a zero. La ‘rosea’ conferma il nome di Kostic, fresco di passaggio nella scuderia di Alessandro Lucci (vicinissimo all’Inter) come scritto già ieri da Interlive.it, per il dopo Perisic. Il serbo dell’Eintracht ha una valutazione di 10-12 milioni al massimo, Marotta e Ausilio potrebbero per l’appunto finanziare l’acquisto (la nostra opinione, per quel che vale, è che a sinistra resterà tutto così com’è fino a giugno) del serbo con la vendita del croato.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Da Handanovic a Onana: la doppia offerta dell’Inter

Calciomercato Inter, Bensebaini l’alternativa a Kostic

Filip Kostic ©LaPresse

L’alternativa a Kostic sarebbe Bensebaini, algerino in forza al Borussia Moenchengladbach. Il 26enne è in scadenza nel 2023 proprio come il numero 10 dell’Eintracht, ma il prezzo del suo cartellino è più alto. Sulle sue tracce ci sarebbe anche la Juventus.