Conte bussa alla porta: l’offerta che fa ‘arrabbiare’ l’Inter

0
552

Il ritorno in panchina di Antonio Conte smuove anche il mercato dell’Inter che deve difendersi da possibili ‘assalti’. Difensore nel mirino con lo scambio 

Con il ritorno di Antonio Conte in Premier League alla guida del Tottenham, ci potrebbero essere scossoni importanti anche dal punto di vista del calciomercato di Serie A. Particolare attenzione sulle vicende di casa Inter, con l’ex tecnico che potrebbe tornare all’assalto di alcuni suoi pupilli che hanno contribuito in modo massiccio alla vittoria dello scudetto. In particolare il processo di insediamento di Conte a Londra passa inevitabilmente dall’avvento della difesa a tre e serviranno quindi gli interpreti giusti.

Conte e lo scambio che fa arrabbiare l'Inter
Conte ©LaPresse

Per favorire la digestione del passaggio alla retroguardia a tre, l’allenatore ex Inter potrebbe puntare sul totem Stefan de Vrij del quale si parla spesso e volentieri.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus prova ad anticipare l’Inter: blitz in Germania

Calciomercato Inter, de Vrij nel mirino di Conte: scambio poco gradito

Stefan De Vrij ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

L’olandese è l’elemento ideale per favorire il cambio di rotta, in grado così di gestire la retroguardia con qualità ed esperienza. L’Inter però non è troppo incline a trattare con Conte un suo addio soprattutto alla luce della possibile proposta.

LEGGI ANCHE >>> Inzaghi si gioca tanto (o tutto) in due gare: calendario di fuoco alla ripresa

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Non solo l’ingaggio: gli ostacoli per il rinnovo di Brozovic

Il Tottenham e l’allenatore italiano potrebbero proporre appena 18 milioni di euro più il colombiano Davinson Sanchez valutato sui 20-25 milioni. Offerta che farebbe stizzire l’Inter.