Scambio a gennaio tra ‘seconde scelte’: non c’è spazio all’Inter

0
693

A volte ritornano: in casa Inter potrebbe tornare di nuovo di moda il nome di Manuel Lazzari, esterno della Lazio che piaceva ad Inzaghi. La situazione 

Questa prima metà di campionato sta dando indicazioni piuttosto importanti e significative sotto ogni punto di vista. Nello specifico il primo giudizio sul mercato estivo porta spunti di riflessione in particolare su Dumfries, che ha faticato molto in avvio prima di riuscire a convincere Inzaghi e i tifosi.

Simone Inzaghi ©LaPresse

L’esterno olandese, arrivato in estate per sostituire Hakimi, è riuscito solo gradualmente ad entrare all’interno dei meccanismi del campionato di Serie A. Intanto potrebbe tornare dal recente passato in auge un nome che piaceva molto allo stesso Inzaghi, proprio per quella zona di campo.

LEGGI ANCHE >>> Erede Dzeko, occhio al ‘pallino’ di Marotta | I dettagli dell’affare

Calciomercato Inter, Lazzari non è al centro del progetto di Sarri: idea di scambio

Lazzari ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Alla Lazio, sotto la guida tecnica di Maurizio Sarri, non sta vivendo mesi facili Manuel Lazzari, laterale a tutta fascia che non è riuscito ad adattarsi al meglio alla difesa a 4 dell’ex allenatore di Napoli e Juventus. L’esterno non sembra rientrare infatti nei piani del tecnico biancoceleste, e la Lazio potrebbe anche riflettere su una prossima cessione.

LEGGI ANCHE >>> Scambio fra Inter e Barcellona | Dalla Spagna: principio d’accordo

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Colonnese: “Liverpool ingiocabile, ma vediamo a febbraio. Perché Inzaghi non mi ha sorpreso”

La società di Lotito potrebbe provarlo a piazzare già a gennaio. Gli agenti del giocatore possono riproporlo all’Inter avanzando una possibilità di scambio alla pari con Roberto Gagliardini. Alla società meneghina piace Lazzari ma ora Dumfries pare aver ingranato e dunque a destra non ci sarebbe tutto questo spazio.