Ligabue: “Non tirate giù lo stadio Meazza, permetteteci di usarlo ancora”

0
33

Inter, il noto cantante Luciano Ligabue ha voluto dare la sua opinione negativa sulla decisione di abbattere lo stadio Meazza

Panoramica del ‘Meazza’

Prosegue il dibattito sulla decisione finale da prendere in merito al futuro utilizzo dello stadio Giuseppe Meazza di Milano, dopo che verranno ultimati i lavori per la costruzione di un nuovo impianto, previsti per la stagione 2027/28. Il cantante emiliano e noto tifoso nerazzurro Luciano Ligabue, è tra quelli contrari alla demolizione del vecchio stadio e ha dato il suo parere intervistato dal Corriere della Sera. Questo il suo pensiero: “Non tiratelo giù, permetteteci di usarlo ancora. Anche se non verrà più sfruttato per il calcio, che venga destinato ai concerti: sarebbe un modo per iniziare a risolvere la questione degli spazi dedicati alla musica“.

LEGGI ANCHE >>> Rischio senza la Champions: all’Inter a prezzo di saldo

LEGGI ANCHE >>> Bergomi: “Le prossime partite sono tutte da approcciare con grande impegno e solidità”

Questa idea romantica per salvare lo stadio è sposata da tante persone note e comuni, ma purtroppo i costi di manutenzione dell’impianto milanese sono troppo alti per potervi rientrare solo utilizzandolo per i concerti, in ogni caso si prevede che non verrà completamente demolito.