Bellanova per la fascia: ecco perché il suo nome prende quota

0
43

L’Inter continua a tenere costantemente sotto osservazione il nome di Bellanova per la corsia di destra. Ecco tutti i possibili scenari

Dopo la partenza di Ivan Perisic, l’Inter deve necessariamente correre ai ripari e per farlo, continua a tenere sotto osservazioni più di qualche semplice nome per la fascia. Diversi i profili osservato fin qui ed ora, per i nerazzurri, è caccia all’esterno.

Bellanova per la fascia: ecco perché il suo nome prende quota
Raoul Bellanova ©LaPresse

Uno dei principali candidati per la corsia nerazzurra infatti è proprio Raoul Bellanova. L’ormai ex esterno del Bordeaux, dopo la sua prima esperienza da titolare in Serie A (appena trascorsa al Cagliari) è stato riscattato in queste ultime settimane proprio dal club sardo e ha quindi un valore che si aggira intorno ai 7-8 milioni di euro. Viene difficile pensare che il classe ’00 – dopo una stagione disputata a discreti livelli – possa restare affianco del club presieduto attualmente da Giulini anche in Serie B e proprio per questo, starebbe prendendo quota l’ipotesi di un suo possibile approdo in un’altra squadra. Tra l’altro, Bellanova – cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Milan – è rappresentato dagli stessi agenti di Gleison Bremer (promesso sposo dell’Inter) e chissà che questo non possa essere un altro vantaggio in favore della ‘Beneamata’. Nel caso in cui quest’operazione dovesse quindi andare in porto, ecco i possibili scenari.

Calciomercato Inter, spunta nuovamente l’idea Bellanova: ecco i possibili scenari ed il fattore Cambiaso

Calciomercato Inter, spunta nuovamente l'idea Bellanova: ecco i possibili scenari ed il fattore Cambiaso
Andrea Cambiaso in azione ©LaPresse

Il nome di Raoul Bellanova, resta comunque uno dei più economici che siano stati fatti fin qui e chiaramente, così facendo, l’attuale esterno di proprietà del Cagliari andrebbe ad occupare l’out di destra (sostanzialmente come alternativa a Dumfries).Nel caso in cui, questa trattativa dovesse quindi concretizzarsi, sarebbe proprio Matteo Darmian ad essere dirottato sulla corsia di sinistra come vice Gosens, anche se, un altro nome più che caldo in casa nerazzurra, resta comunque quello dell’esterno mancino Andrea Cambiaso (attualmente in forza al Genoa).