Calciomercato Inter, niente rinnovo e firma con la Juventus

0
290

Tre giorni all’attesissimo derby d’Italia che, almeno per la squadra di Inzaghi, può valere davvero tanto in ottica ambizioni Scudetto

C’è grande attesa per il derby d’Italia tra Juventus e Inter in programma domenica sera all’Allianz Stadium di Torino. A entrambe serve una vittoria per non perdere ulteriore terreno dalla vetta della classifica. Il Napoli di Spalletti e… Kvaratskhelia corre a più non posso e quindi una sconfitta – ma anche un pari – vorrebbe dire abbandonare le ambizioni Tricolore, anche se da dopo il Mondiale scatterà probabilmente un altro campionato.

Calciomercato Inter, Dzeko può passare alla Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Allegri ci arriverà privo di tanti giocatori importanti, seppur ieri dopo la sfida di Champions col Psg ha annunciato i recuperi importanti di Bremer, Di Maria e Vlahovic. Vediamo se tutti e tre partiranno dal primo minuto. Sponda interista, Inzaghi dovrà ovviamente fare a meno di Romelu Lukaku (il belga si rivedrà a gennaio) ma spera di riavere a disposizione Marcelo Brozovic. Davanti, considerata l’assenza di ‘Big Rom’, riecco la coppia formata da Dzeko e Lautaro. Il bosniaco, che ha un po’ riposato a Monaco di Baviera, è riuscito in questi mesi a non far rimpiangere il centravanti di Anversa, risultando spesso decisivo al di là dei gol messi a segno. Comunque molti, 6 in tutto in 18 partite, oltre a 3 assist.

Calciomercato Inter, incerto il futuro di Dzeko: l’agente può offrirlo alla Juventus

Calciomercato Inter, Dzeko può passare alla Juventus
Edin Dzeko ©LaPresse

Come Skriniar, de Vrij e altri, Dzeko è in scadenza di contratto alla fine di questa stagione. Dopo la doppietta al Viktoria Plzen, il trentaseienne nativo di Sarajevo ha fatto intendere di voler continuare a giocare almeno un altro anno. E sempre ad alti livelli. Un chiaro messaggio all’Inter di apertura al prolungamento dell’accordo che è di circa 5 milioni di euro netti. Probabile che in primavera Marotta e soci sciolgano le riserve sul numero 9, che il 17 marzo prossimo spegnerà 37 candeline. Qualora la società di Zhang decidesse di non andare avanti con il numero 9, il suo agente Alessandro Lucci si metterebbe subito al lavoro per cercargli una nuova blasonata sistemazione. Il cartellino di Dzeko potrebbe venir offerto anche alla stessa Juventus, dove è stato vicinissimo nelle ultime stagione. Tra l’altro nella rosa dei bianconeri manca una punta di peso che possa all’occorrenza (ma il bosniaco potrebbe giocarci pure insieme) rimpiazzare Vlahovic.