“Sono andato al pronto soccorso”: affare con l’Inter a gennaio

0
531

Le ultime di calciomercato Inter mettono in evidenza le dichiarazioni dell’ex presidente pronto a tornare in pista. Possibile operazione coi nerazzurri

Nel calciomercato di gennaio l’Inter sarà protagonista solo in caso di qualche uscita, vedi quella di Gosens. Al momento il nome ‘caldo’ per la sostituzione del laterale tedesco è quello di Vazquez del Valencia, fuori dai piani di Gennaro Gattuso.

Calciomercato Inter, a gennaio possibile affare con la Sampdoria
Marotta, Ausilio e Baccin ©LaPresse

Non si escludono poi altre partenze oltre a quella dell’ex atalantino. In lizza anche Gagliardini, che è in scadenza di contratto a giugno e il baby Carboni che quest’anno ha debuttato in prima squadra ma che avrebbe bisogno di giocare per accumulare esperienza. Andrà (nuovamente) via poi Sebastiano Esposito, il quale ha già concluso – in malo modo – l’esperienza coi belgi dell’Anderlecht. Stavolta l’attaccante classe 2002 potrebbe restare in Italia, andando a giocare con la semplice formula del prestito. Possibile destinazione? Attenzione alla Sampdoria di Dejan Stankovic, forse ancora non per molto, attualmente penultima in campionato con il peggior attacco. Solo 6 gol per i doriani, sabato scorso sconfitti in casa dalla Cremonese quattro giorni dopo il ko con l’Inter.

Calciomercato Inter, Ferrero: “Sei acquisti per la Sampdoria”. ‘Idea’ Esposito

Calciomercato Inter, a gennaio possibile affare con la Sampdoria
Massimo Ferrero ©LaPresse

A proposito della Samp, va registrata la volontà di tornare al comando del club di Massimo Ferrero. Il contestatissimo ex Presidente (per questioni giudiziarie…) e patron blucerchiato, nonché papà dell’attuale azionista di maggioranza della società blucerchiata, ha parlato a ‘Il Secolo XIX’: “Il mio obiettivo è cercare di riportare la Sampdoria in un porto sicuro. Negli ultimi mesi la situazione economica e sportiva è precipitata, voglio mettermi in gioco e devo trovare le risorse economiche per andare avanti fino a fine stagione e per rinforzare la squadra. Ci vogliono innesti di nuovi calciatori nella prossima finestra del mercato di gennaio, secondo me almeno sei. Ma nello stesso tempo bisogna finirla con la guerra, chiedo una tregua ai tifosi. Guardando la partita con il Torino in televisione, la settimana scorsa, mi sono sentito male. Ho accusato un fortissimo attacco d’ansia… Ne parlo ora perché so che è uscita sui social e anche su qualche giornale. Ho molto pudore della mia privacy. Sono andato al pronto soccorso“.

Calciomercato Inter, occasione Esposito per la Sampdoria
Sebastiano Esposito in azione con l’Anderlecht ©LaPresse

Tralasciando il resto delle sue dichiarazioni, Ferrero ha parlato di sei acquisti per Stankovic, o chi per lui, con l’intento di raggiungere una salvezza che ad ora appare una chimera. E uno di questi nuovi innesti, per l’appunto, potrebbe essere Sebastiano Esposito.