Calciomercato pazzo: accordo con l’Inter e addio al Milan

0
102

La doppia intesa cambia i piani di calciomercato delle due milanesi, che il 18 gennaio si sfideranno in Arabia Saudita per la Supercoppa italiana

La rivalità fra Inter e Milan è accesissima anche in sede di calciomercato. Tanti i duelli, molti gli sgarbi e diversi gli intrecci che hanno poi cambiato i ‘piani’ di entrambe sul fronte entrate.

Calciomercato Inter, Skriniar rinnova e il Psg si accorda con Kalulu
Beppe Marotta e Piero Ausilio ©LaPresse

Parliamo proprio di un ‘intreccio’ di mercato, con protagonisti appunto Inter e Milan. Un accordo tira l’altro, a svantaggio stavolta dei rossoneri. Di accordo ci riferiamo a Skriniar, quello per il rinnovo del contratto in scadenza a giugno. In questi giorni e settimane Marotta e Ausilio intensificheranno i contatti col suo agente Sistici per arrivare alla fatidica fumata bianca. C’è grande ottimismo in tal senso, con la fascia di capitano che ha avuto e sta avendo il suo peso per il sì definitivo di Skriniar. Sul tavolo una proposta di prolungamento fino a giugno 2027 da circa 6 milioni netti più bonus, con il classe ’95 che diventerebbe il secondo calciatore più pagato dopo Brozovic. Calcolando al lordo, circa 12 milioni, perché al netto il primo della lista è e resterebbe Romelu Lukaku coi suoi 8,5 milioni di euro.

Skriniar in azione ©LaPresse

Lo slovacco ha dato assoluta priorità al rinnovo coi nerazzurri, ben sapendo che Zhang non potrebbe mai offrirgli le stesse cifre del Paris Saint-Germain. Il quale, non a caso, non ha fin qui fatto altre mosse, quasi rassegnandosi alla decisione del calciatore di voler dar dar seguito al suo matrimonio con l’Inter. L’altro giorno Al-Khelaifi ha annunciato che non verranno fatti nuovi acquisti a gennaio, e ciò può essere vista in maniera positiva dai tifosi nerazzurri, anche se va detto che il PSG ragiona(va) sull’ingaggio a zero del numero 37 di Inzaghi.

Calciomercato Inter, Skriniar rinnova e il Psg prova a prendersi Kalulu

Calciomercato Inter, Skriniar rinnova e il Psg si accorda con Kalulu
Kalulu in azione ©LaPresse

Se sfumasse davvero Skriniar, il Psg sarebbe pressoché costretto a virare definitivamente altrove. Così comunque pare aver già fatto, come confermano le voci provenienti dalla Francia che danno Campos e soci molto interessati al difensore del Milan Pierre Kalulu. Il classe 2000 di Lione ha appena rinnovato fino a giugno 2027, ma il club dell’emiro potrebbe non avere grossi problemi a raggiungere una intesa con lui, o quantomeno con la sua agenzia – la famosa Stellar, un’altra interessata a ‘muovere’ spesso i suoi assistiti per intascare commissioni – garantendo anche più del doppio dello stipendio attuale, che è appena salito a 2 milioni. In estate il Milan potrebbe essere aperto alla vendita di Kalulu, pagato appena 300mila euro nel settembre 2020 e oggi senz’altro uno dei migliori giovani centrali del panorama europeo.