Colpani e l’addio in estate: il sostituto dall’Inter

Il fantasista del Monza, finito nel mirino dei nerazzurri negli ultimi mesi, può lasciare la Brianza a fine stagione. C’è già il nome del suo erede

Con l’ingaggio di Piotr Zielinski in mediana, centrocampista che raggiungerà Milano a parametro zero nella prossima estate, s’ha da considerarsi completo il centrocampo dell’Inter.

Con l'arrivo di Zielinski in estate si allontana Colpani
Piotr Zielinski (LaPresse) – interlive.it

L’innesto in rosa del polacco chiude, di fatto, le porte ad un possibile approdo di Andrea Colpani in nerazzurro, centrocampista che in questi ultimi mesi è finito sotto la lente d’ingrandimento di Inter, Milan e Juventus per via dell’impressionante avvio di stagione fatto registrare al fianco della formazione di Raffaele Palladino (6, al momento, le reti realizzate dal classe ’99 in questa prima parte di campionato al cospetto del Monza).

L’ex Atalanta, infatti, al giorno d’oggi non ha alcuna chance di poter mettere piede in quel di Appiano nei prossimi mesi, a meno che non venga fatta registrare un’importante cessione da parte dell’Inter in mediana. Ad ogni modo l’attuale numero 28 dei biancorossi viaggia ugualmente spedito verso l’addio dalla Brianza in estate, una situazione che costringerà inevitabilmente i brianzoli a dover tornare a farsi avanti sul mercato. In tal senso, occhio perché l’erede di Colpani potrebbe arrivare proprio da Milano.

Non solo Valentin Carboni per il dopo Colpani: il Monza pensa anche a Oristanio

Valentin Carboni a parte, col fantasista argentino che si trova ora in prestito secco proprio al Monza, la formazione brianzola avrebbe incominciato a sondare anche il nome di Gaetano Oristanio per il dopo Colpani.

Gaetano Oristanio (LaPresse) – interlive.it

È quello del classe ’02, infatti, il profilo su cui Palladino e il resto dello staff tecnico biancorosso avrebbero già rivolto massima attenzione in queste ultime settimane, un profilo sinora capace di ritagliarsi un ruolo importante nell’undici iniziale di Claudio Ranieri, tecnico che sta riuscendo a valorizzare al meglio il giovane trequartista in prestito dall’Inter concedendogli importanti minuti.

Ammontano già a 20 i gettoni raccolti in stagione dall’ex Volendam, 18 di questi in campionato. Gettoni in cui Oristanio, ora alle prese con la frattura composta del quinto metatarso del piede destro (stop che lo terrà ai box per un po’ di tempo), ha già messo a sigillo 2 reti e 1 assist alla sua prima esperienza in Serie A. Il 21enne originario di Vallo della Lucania farà rientro ad Appiano in estate, dove a quel punto finirà per attuare nuove riflessioni con il resto della dirigenza nerazzurra sul proprio futuro.

Nel frattempo a studiare un’avanzata nei confronti del calciatore è proprio la società brianzola, sodalizio che nutre sin da sempre splendidi rapporti con l’Inter sotto l’aspetto dirigenziale.

Impostazioni privacy