Entra in scena Conte: Asllani la ‘carta’ dell’Inter

L’Inter preoccupata dalla concorrenza di Antonio Conte e del Napoli per un grande obiettivo di calciomercato. Spunta la ‘carta’ Asllani

Dalla prossima settimana il calciomercato dell’Inter entrerà nel vivo. Il consiglio di amministrazione è l’ultimo passaggio per definire le ultime cose della nuova proprietà e subito dopo Oaktree potrà dedicarsi ai rinforzi da dare a Inzaghi. Una accelerazione necessaria per non rischiare di vedere sfumare alcuni obiettivi.

Napoli Inter Buongiorno
Conte e Marotta (Ansa) – interlive.it

In particolare, stando alle ultime indiscrezioni, su uno si è inserito con forza Antonio Conte. Il tecnico leccese lo ha individuato come rinforzo per il suo futuro Napoli ed è pronto a fare concorrenza alla sua ex squadra. Marotta, però, potrebbe giocarsi la carta Asllani per battere i partenopei e aggiudicarsi il calciatore. Naturalmente niente di certo al momento, ma si prospetta una sfida molto interessante sul calciomercato tra nerazzurri e partenopei.

L’Inter in questo calciomercato dovrebbe fare diversi movimenti in entrata. L’idea di Marotta è quella di colmare le lacune presenti in rosa per consentire a Simone Inzaghi di avere una squadra assolutamente completa. E tra i ruoli dove intervenire c’è anche quello dei difensori. De Vrij attualmente non dà garanzie e Acerbi, che si opererà lunedì per la pubalgia, ha 36 anni.

Calciomercato Inter: Conte sfida Marotta

Il nome in cima alla lista di Marotta è sicuramente quello di Buongiorno del Torino. Il centrale dei granata ha dato anche il suo assenso al trasferimento in nerazzurro, ma l’Inter, oltre alla richiesta di 40 milioni di Cairo, deve superare un altro ostacolo per provare a chiudere il colpo: la concorrenza di Antonio Conte. Il tecnico leccese ha indicato al Napoli il difensore come rinforzo ideale per il reparto arretrato.

Napoli Inter Buongiorno
Marotta (Lapresse) – interlive.it

Ma l’Inter ha una carta segreta che dovrebbe consentire di superare il Napoli: il centrocampista Asllani. Vista la possibile partenza di Ricci, il Torino potrebbe chiedere l’inserimento dell’albanese nella trattativa. Difficile il sì dell’Inter per diversi motivi, ma non possiamo escludere che alla fine si decida di fare un sacrificio per aggiudicarsi Buongiorno.

Asllani al Torino: ecco perché è difficile

Come detto in precedenza, il Torino potrebbe chiedere all’Inter di inserire il cartellino di Asllani nella trattativa per Buongiorno. Una possibilità non semplice per due motivi.

Napoli Inter Buongiorno
Asllani (Lapresse) – interlive.it

Il centrocampista, infatti, sarebbe disposto a lasciare l’Inter solamente per un club di pari valore ai nerazzurri. Senza dimenticare che la valutazione di Marotta si aggira intorno ai 30 milioni di euro mentre quella di Cairo potrebbe essere inferiore per ottenere un cash maggiore nella trattativa per Buongiorno.

Impostazioni privacy