Inter-Roma, Conte: “Mirante migliore in campo”. Poi ‘bacchetta’ i tifosi

0
42

Le parole del tecnico nerazzurro Antonio Conte dopo il pareggio contro la Roma nell’anticipo della quindicesima giornata del campionato di Serie A

conte inter roma
Antonio Conte (Getty Images)

“Loro più possesso palla? Alla fine è stato Mirante il migliore in campo…”. Conte inizia con una mezza polemica la sua intervista post Inter-Roma ai microfoni di ‘Sky Sport’. “Grande merito va ai ragazzi che hanno dato tutto – ha poi aggiunto il tecnico nerazzurro – Sono partite in cui devi fare gol in quelle chiare occasioni, dovevamo essere più cattivi sotto rete per portarci a casa i tre punti. Candreva come sta? Non lo so, adesso pensiamo a riposare e poi vediamo. Non mi va di parlare di giocatori infortunati o no, col Barcellona undici scenderanno in campo e daranno l’anima. Se invidio le alternative che ha la Roma? Dobbiamo cercare di arrivare alla sosta di Natale nel miglior modo possibile, siamo in difficoltà ma sono orgoglioso per le risposte che mi stanno dando i calciatori”.

LEGGI ANCHE ->>> Marotta: “Fase interlocutoria. Rinforzi? Ecco la condizione”

LEGGI ANCHE ->>> Inter, ESCLUSIVO: che sorpresa il Mister X di Marotta

Inter-Roma, Conte ‘tuona’: “Il pubblico ci deve aiutare!”

conte inter roma
Antonio Conte (Getty Images)

In chiusura d’intervista Conte ha criticato l’atteggiamento dei tifosi o comunque di una parte di loro. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter: “Il pubblico ci deve aiutare, stasera ci sono stati dei fischi dopo qualche stop sbagliato e questo non va affatto bene – ha ‘tuonato’ l’allenatore nerazzurro – I tifosi ci devono supportare, giocare al ‘Meazza’ non è facile: c’è bisogno dell’aiuto di tutti. Ci tenevo a dirlo perché ci sono ragazzi giovani a cui serve massimo supporto”

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Vice Lukaku, doppia pista per Marotta: le ultime di InterLive

Mertens, il piano di Conte e Marotta: le ultime di InterLive