Calciomercato Inter | Nuova idea per eredità Handanovic

0
22

Le ultime di calciomercato Inter mettono in evidenza il nuovo nome per l’eredità del portiere nonché capitano nerazzurro Samir Handanovic

calciomercato inter handanovic erede dragowski fiorentina
Inter, cercasi erede Handanovic (Getty Images)

E’ almeno un anno che l’Inter lavora alacremente al dopo Handanovic, tuttavia pare che le riserve ancora non siano state sciolte. Negli ultimi mesi sembra aver preso forza la candidatura di Juan Musso, argentino che sta disputando un’ottima stagione a difesa della porta dell’Udinese nonostante gli scadenti risultati della squadra friulana. Eguale considerazione dovrebbe avere il rumeno Radu, ora al Genoa e già di proprietà del club di Suning. Nelle scorse settimane si è fatto pure il nome di Gigio Donnarumma, ma al momento il nome dell’estremo difensore del Milan sarebbe solo una grande suggestione.

LEGGI ANCHE ->>> Inter, pressing Barcellona su Lautaro | Contropartita choc!

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter | Nuovo ostacolo a sorpresa per Mertens

Calciomercato Inter, erede Handanovic può arrivare dalla Fiorentina

calciomercato inter handanovic erede dragowski fiorentina
Inter, cercasi erede Handanovic (Getty Images)

Il successore del capitano nerazzurro, che comunque la dirigenza vorrebbe mantenere come titolare almeno fino al termine della stagione 2020/2021, potrebbe anche arrivare dall’alleata Fiorentina. Tradotto: essere Bartlomiej Dragowski, numero uno (sulla schiena ha però il 69) della formazione viola che Lukaku e compagni hanno affrontato giusto domenica scorsa al ‘Franchi’, subendo il gol del pareggio di Vlahovic al secondo minuto di recupero. La prova del 22enne polacco è stata più che positiva: parliamo di un ragazzo di un metro e novantuno centimetri, molto agile e di grande temperamento, dote quest’ultima necessaria per non dire fondamentale per difendere la porta di una big. Gli ottimi rapporti con i ‘gigliati’ renderebbero un po’ più agevole l’operazione per Marotta e Ausilio. Base d’asta 20 milioni, non troppo per un classe ’97.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, un patto tra Inter e Juventus: le ultime di InterLive

Inter-Genoa, Conte: “Gettiamo le basi per un futuro importante”