Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Calciomercato, annuncio via radio | “Eriksen è dell’Inter!”

Calciomercato, annuncio via radio | “Eriksen è dell’Inter!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:59

Il nome di Eriksen tiene banco in ottica calciomercato Inter. Annuncio sul futuro del danese scadenza di contratto con il Tottenham di Mourinho.

calciomercato inter eriksen tottenham levy manchester united
Inter, sogno Eriksen (Getty Images)

L’Inter tenta il grande colpo, possibilmente a gennaio. L’obiettivo numero uno risponde al nome di Christian Eriksen, fantasista danese classe 1992 in scadenza di contratto a giugno con il Tottenham. Nemmeno l’arrivo di José Mourinho sulla panchina degli ‘Spurs’ gli ha fatto cambiare idea: rifiutata l’offerta di rinnovo, vuole provare una nuova esperienza. L’AD nerazzurro Beppe Marotta prova a giocare d’anticipo sulla concorrenza di top club europei come Real Madrid e Psg, cercando un accordo già a gennaio. Per le altre notizie sull’Inter CLICCA QUI. L’operazione con il club londinese è impostata sulla base di circa 20 milioni di euro più i bonus e le commissioni, mentre al giocatore verrebbe garantito un quinquennale da 9-10 milioni a stagione. A tal proposito si registra anche un blitz di Ausilio per portare Eriksen a Milano.

LEGGI ANCHE >>> Mercato Inter, non solo Eriksen: altro affare con Mourinho

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, salta lo scambio in Serie A!

Calciomercato Inter, Damascelli: “Preso Eriksen. Conte punta lo scudetto”

fiorentina inter conte
Diretta Inter Genoa Live (Getty Images)

Sul tema è intervenuto anche il noto giornalista sportivo Tony Damascelli, che ai microfoni di ‘Radio Radio’ ha fatto un annuncio che infiamma i tifosi: “Mi risulta che l’Inter abbia preso Eriksen, ma a partire da giugno. Antonio Conte sta chiedendo giocatori importanti come sono anche Vidal e Giroud (ma ci sono anche altre piste per il vice Lukaku, ndr) a gennaio perché vuole vincere subito. E i nerazzurri hanno preso un allenatore come lui perché vogliono competere subito con la Juventus per lo scudetto. Arrivare secondi non sarebbe un miracolo ma una sconfitta per lui, anche se poi sarebbe più facile che la Juve esoneri Sarri che arriva primo piuttosto che l’Inter mandi via Conte se arriva secondo”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Inter, infortunio D’Ambrosio: tempi di recupero e ripercussioni di mercato

Calciomercato Inter, Chiesa dice Sì | Tutti i dettagli

Eriksen