Home Pagelle - I voti degli esperti Inter-Atalanta 1-1 | Handanovic salva Conte. Ma ora serve l’aiuto della Roma

Inter-Atalanta 1-1 | Handanovic salva Conte. Ma ora serve l’aiuto della Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43

Cronaca, tabellino, pagelle con top e flop del match Inter-Atalanta valevole per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A

inter atalanta pagelle tabellino handanovic
Inter-Atalanta 1-1 (Getty Images)

L’Inter non va oltre il pareggio contro l’Atalanta ma è momentaneamente campione d’inverno in attesa della Juventus impegnata domani sera all’Olimpico con la Roma. In caso di vittoria i bianconeri balzerebbero in testa alla classifica da soli togliendo il titolo invernale, ovviamente solo virtuale e senza alcun valore, a Conte. Primo tempo intensissimo in cui le due squadre non si fermano un secondo affrontandosi a viso aperto e con interventi spesso oltre i limiti. La fortuna ma anche la bravura dei nerazzurri è di sbloccare subito, dopo il palo all’avvio di Lukaku. L’azione è bella e veloce: avvia Sensi, combinazione Lautaro-Lukaku col destro finale dell’argentino che trafigge Gollini. L’Atalanta reagisce subito e attacca lasciando spazi ai padroni di casa: allo scadere occasionissima per Toloi, para Handanovic il colpo di testa del brasiliano che poi sbaglia goffamente la ribattuta da due passi perché trattenuto da Lautaro. Proteste vane dei bergamaschi. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter in grande sofferenza per tutto il secondo tempo. Gli spunti sono solo di Lukaku, ma predica nel deserto. L’Atalanta stradomina, prende un palo con Malinkovskyi e al quarto d’ora dal termine pareggia grazie alla zampata da bomber di Gosens che anticipa Candreva e beffa soprattutto Handanovic. Il finale è al cardiopalma, in area contatto Bastoni-Malinovskyi che Rocchi giudica da rigore (generoso): batte Muriel e neutralizza con un grande intervento il numero uno nerazzurro evitando quella che sarebbe stata una dolorosa sconfitta. Alla fine è un punto d’oro.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter | Colpo Eriksen: la verità di Marotta

Pagelle e tabellino Inter-Atalanta

inter atalanta pagelle tabellino lukaku
Inter-Atalanta 1-1 (Getty Images)

TOP

Lukaku – E’ in grande forma e si vede. Nel primo tempo regala un cioccolatino a Lautaro che poi l’argentino trasforma in gol. Nel secondo gioca da solo lavorando per due.

Handanovic – Nei momenti delicati è sempre decisivo, come stasera.

FLOP

Gagliardini – Sovrastato dalla manovra senza sosta della squadra di Gasperini. Copre male e mai si è proposto in fase offensiva, specie nel primo tempo.

Candreva – Non male nel primo tempo, poi si fa infinocchiare da Gosens nel peggior modo possibile.

INTER-ATALANTA 1-1
3′ Lautaro, 75′ Gosens

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi (70′ Borja Valero), Biraghi; Lukaku, Lautaro (79′ Politano). All.: Conte

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Pasalic (69′ Pasalic), Gosens (90′ Castagne); Gomez; Ilicic, Zapata (52′ Malinovskyi). All.: Gasperini.

ARBITRO: Rocchi di Firenze

NOTE – Ammoniti: Hateboer, de Roon, Palomino, Conte, Godin, Malinovskyi. All’88’ Handanovic respinge il rigore di Muriel

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, Eriksen adesso | L’agente è a Milano!

Calciomercato Inter, affare Giroud | Lampard esce allo scoperto