Donnarumma: il portiere al Chelsea porterebbe Kepa in nerazzurro

0
41

Inter, il mercato estivo potrebbe vedere diverse trattative importanti per quanto riguarda i portieri. Donnarumma potrebbe finire al Chelsea e in nerazzurro potrebbe arrivare Kepa

calciomercato inter donnarumma milan icardi psg juve
Inter, idea Donnarumma (Getty Images)

INTER PORTIERI AGGIORNAMENTO/ Non sono solo i giocatori di movimento ad essere seguiti dalle principali squadre europee, ma anche il mercato dei portieri questa estate potrebbe regalare diverse trattative. Per quanto riguarda l’Italia, ci sono tre squadre che potrebbero sostituire il loro estremo difensore: in primis il Milan, ma anche Inter e Napoli. Come ha spiegato Mino Raiola, il procuratore di Gianluigi Donnarumma, la trattativa per il rinnovo non dovrebbe essere molto complicata, ma contemporaneamente la situazione poco florida della società rossonera, potrebbe convincerla a lasciar partire il suo estremo difensore. Il Milan con il ritorno di Reina dal prestito dall’Aston Villa, andrebbe poi a chiedere al Napoli il portiere Meret, che in questo momento è stato relegato da Gattuso a secondo di Ospina e, se la situazione dovesse rimanere invariata, anche in vista del prossimo campionato, il giocatore accetterebbe di buon grado di andare a Milano. Per quanto riguarda Donnarumma il suo futuro potrebbe essere al Chelsea, mentre l’estremo difensore dei ‘Blues’ Kepa potrebbe trasferirsi a Milano sponda nerazzurra. CLICCA QUI per le altre notizie sull’Inter.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato, ingaggio Viviano | L’Inter ha sciolto le riserve

Inter, ESCLUSIVO: Offerta rifiutata | Ballano 15 milioni di euro

Nonostante il giocatore della squadra inglese abbia uno stipendio di 4 milioni di euro annui, la sua giovane età, è un classe 94, lo renderebbe comunque un ottimo investimento in chiave futura. In ogni caso l’Inter sta seguendo anch’essa Meret, visto che il suo procuratore è quel Federico Pastorello con cui i dirigenti interisti hanno un ottimo rapporto. Come ha spiegato Calciomercato.it