Juventus-Inter rinviata: per i nerazzurri maggio sarà pieno di impegni

0
40

Inter, con il rinvio della sfida contro la Juventus di domani sera e il suo spostamento al 13 maggio, la squadra di Antonio Conte potrebbe essere costretta ad un autentico tour de force nell’ultimo mese della stagione

Serie A
Calendario Serie A 2019/2020

INTER AGGIORNAMENTO CAMPIONATO/ L’emergenza Coronavirus colpisce ancora la nostra serie A e cinque partite, compresa quella più attesa, il derby d’Italia che si sarebbe dovuto disputare domani sera allo Juventus Stadium, vengono annullate. La sfida tra Juventus e Inter è già stato deciso di spostarla al 13 maggio, con conseguente intasamento di incontri consecutivi per la compagine di Antonio Conte.  CLICCA QUI per le altre notizie sull’Inter – Il vantaggio di riposare in vista della decisiva sfida di coppa Italia con il Napoli al San Paolo giovedì 5 marzo, si trasforma in uno svantaggio a fine campionato quando dal 3 al 27 maggio i nerazzurri potrebbero dover giocare ben 8 partite, tutte di difficoltà alta che potrebbero essere decisive per la vittoria di un trofeo. Vediamole nel dettaglio:

3 maggio – Inter-Fiorentina

7 maggio – Eventuale ritorno semifinale di Europa League

10 maggio – Genoa-Inter

13 maggio – Juventus-Inter

17 maggio – Inter-Napoli

20 maggio – Eventuale finale di Coppa Italia

24 maggio – Atalanta-Inter

27 maggio – Eventuale finale di Europa League

 

LEGGI ANCHE ->>> Inter, Nainggolan torna e riparte | Possibile contropartita

LEGGI ANCHE ->>> Europa League, Inter-Getafe agli ottavi | Date e orari della doppia sfida

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato, il Barcellona ‘inguaia’ l’Inter | Affare a rischio

A questo elenco bisogna anche aggiungere Inter-Sampdoria che non si è disputata la scorsa settimana e che potrebbe addirittura slittare a dopo l’ultima giornata di campionato, con tutte le problematiche e le eventuali discussioni che ne uscirebbero. Probabilmente la partita di giovedì sera contro il Napoli, sarà un importante crocevia per il futuro della stagione nerazzurra, una finale certa di coppa Italia potrebbe portare a delle scelte dolorose, qualora, come è probabile, visto le statistiche dell’Inter al San Paolo, l’impresa non dovesse riuscire, si dovrà puntare decisamente sugli altri due obiettivi e forse la coppa europea minore potrebbe diventare quello principale.