Calciomercato, sì all’Inter e ‘vendetta’ sulla Juventus | I dettagli

0
7

Le ultime di calciomercato Inter si concentrano sul vice Lukaku che ora potrebbe non essere più Giroud. Rilanciata pista che conduce all’ex Juventus

calciomercato inter giroud
Olivier Giroud (Getty Images)

Il vice Lukaku rischia di non essere Olivier Giroud dopo che il Chelsea ha esercitato l’opzione per il rinnovo del contratto – in scadenza a giugno – fino al 2021. L’Inter viene data ancora interessata al bomber francese, in cima alla lista dei desideri di Conte, ma ora per strapparlo ai ‘Blues’ sarà necessario pagare anche il cartellino – di cui i londinesi non vogliono privarsene a meno che non riescano a prendere un altro attaccante: nel mirino c’è Mertens – oltre che accollarsi un ingaggio che potrebbe superare anche i 5 milioni.

LEGGI ANCHE ->>> Ripresa Serie A | Proposta clamorosa per lo scudetto

Calciomercato Inter, vice Lukaku: spunta Mandzukic!

Al di là di Cavani, come alternativa a Lukaku  nerazzurri potrebbero così prendere in considerazione altri profili: possibile un ritorno su Llorente, già trattato l’estate scorsa prima che firmasse da svincolato per il Napoli. Ai nerazzurri potrebbero poi venire riproposti dall’agente Pastorello anche i suoi assistiti Kramaric (Hoffenheim) e Slimani (Monaco, ma di proprietà del Leicester). ‘Calciomercatoweb.it’ rilancia invece la candidatura di Mario Mandzukic, ‘pallino’ di Marotta che nel gennaio scorso ha lasciato la Juventus per trasferirsi in Qatar, all’Al-Duhail al quale si è legato fino al 2021.

calciomercato inter mandzukic
Mandzukic in azione (Getty Images)

Il 33enne croato potrebbe essere ‘attratto’ dal ritorno in Italia e più in generale nel calcio che conta, anche per ‘vendicarsi’ dei bianconeri che lo hanno messo fuori rosa ‘costringendolo’ all’addio. L’Inter potrebbe offrirgli un biennale,’spalmando’ così il suo ricco ingaggio.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter | Assalto al mediano: nome e cifre – VIDEO

Calciomercato, pazza idea Marotta | Scambio col Milan: le ultime di InterLive