Moratti: ”Tornando indietro non avrei preso Benitez post Triplete”

0
3
Massimo Moratti (Getty Images)

Moratti: ”Tornando indietro non avrei preso Benitez post Triplete”

Moratti torna a parlare del Triplete a 10 anni dalla fantastica vittoria di Madrid. Queste le sue parole ai microfoni di ‘Sportmediaset’: “Il primo pensiero andò a mio padre, alla mia famiglia, avevamo lavorato tanto per arrivare a quel punto e dopo tanta fatica ci eravamo finalmente riusciti. Penso che orgoglio, tenacia e umiltà siano stati i valori della nostra Champions. Ci abbiamo sempre creduto anche in condizioni impossibili come a Kiev o al Camp Nou contro il Barcellona. Il gruppo, l’allenatore e la classe dei nuovi innesti hanno dato il là a questa vittoria speciale per noi. Addio Mourinho? Oggi credo che fu un epilogo giusto, José è andato via da vincente e da leggenda e ha deciso di andare oltre cullando le proprie ambizioni personali. Tornando indietro non avrei preso Benitez: per quanto bravo, non riuscì a legare con la squadra. L’Inter di oggi? Con Suning il futuro è garantito” ha concluso.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Inter rinviata, clamorosa decisione
LEGGI ANCHE >>> Marotta: ”Campionato falsato!”
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dura replica all’Inter: ”State zitti, avete rifiutato di giocare di lunedì!”