Conte: “Mi diverto. Vidal, ecco perché l’ho tolto”. Poi si infuria!

0
77

Le parole del tecnico nerazzurro Antonio Conte dopo il match Benevento-Inter valevole per il recupero della prima giornata di Serie A

Antonio Conte a Sky Sport

Antonio Conte è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ dopo il 5-2 inflitto al Benevento che lancia la sua Inter in vetta alla classifica dopo le prime due giornate di Serie A. “Al di là degli interpreti, non cambia la qualità di gioco. Ed è questa la migliore soddisfazione per me – ha esordito il tecnico nerazzurro – E’ cresciuta la qualità, siamo una squadra che gioca bene al calcio e io mi diverto. Certo, dovremmo prendere qualche gol in meno, trovare maggiore equilibrio… Ci troviamo il lavoro di base di un anno, su cui siamo intervenuti cambiando sistema e giocando col trequartista. Così è aumentata la nostra pericolosità – ha aggiunto Conte –  Dico bravi ai ragazzi perché l’avversario non era facile. La strada è comunque lunga, bisogna continuare a lavorare”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, l’annuncio di Ausilio: “Nessun addio, resta all’Inter”

Benevento-Inter, Conte: “Vidal un colpo sulla coscia. Alla società non ho chiesto nulla!”

Antonio Conte (Getty Images)

VIDAL – “Ha ricevuto un colpo sulla coscia, in virtù del risultato ho preferito non rischiare – ha detto Conte in merito all’uscita zoppicante del cileno a inizio secondo tempo – Però non dovrebbe essere niente di particolare, di preoccupante. Lui è un guerriero, i guerrieri sono sempre pronti per la guerra“.

NESSUNA RICHIESTA – “Se non ho chiesto proclami alla società? Io non ho chiesto niente alla società, non inventate mettendomi parole in bocca che non sono mie – ha tuonato alla domanda di ‘Sky Sport’ – Io non ho chiesto niente a nessuno, per cui non vedo il motivo per cui tu si dire una cosa non vera”.

INTER FAVORITA – “Noi dobbiamo essere contenti ed entusiasti del fatto che altri allenatori ci mettano tra le favorite. L’anno scorso siamo stati tra le sorprese visto da dove eravamo partiti. Abbiamo acquistato credibilità e oggi ci vedono con occhi diversi. Questo mi gratifica”. Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

ALONSO – “Se può servire uno come lo spagnolo? Di mercato non parlo, questo spetta al club e ai dirigenti. A me interessa solo lavorare e valorizzare tutti i componenti della rosa”.

TURNOVER – “Se oggi non avessi vinto, sarebbero stati evidenziati i miei sette cambi… “.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: scambio con Barella | Palla a Conte

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO | Offerto un ‘Galactico’