Interlive.it | Possibile operazione con Mourinho: le ultime

0
4654

Indiscrezioni di calciomercato riguardo un possibile affare tra l’Inter e il Tottenham di Mourinho: ecco la situazione stando alle informazioni di Interlive.it

José Mourinho (Getty Images)

Il secondo anno di Mourinho, o meglio dire la prima vera stagione del portoghese alla guida del Tottenham sta andando più che bene. Gli ‘Spurs’ sono quarti in Premier, a soli 4 punti dalla capolista Liverpool avendo però una partita in meno; con scioltezza hanno superato il girone di Europa League e ora sono attesi alla sfida tutt’altro che proibitiva contro il Wolfsberger valevole per i sedicesimi; hanno appena, giusto ieri, passato il terzo turno di Fa Cup, mentre la settimana scorsa sono riusciti a strappare il pass per la finale di Coppa di Lega dove il prossimo 25 aprile dovranno vedersela con il City di Guardiola.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato Inter aperto: affare in famiglia se parte Pinamonti

Calciomercato Inter, Perisic-Tottenham: le ultime di INTERLIVE

Negli ultimi giorni come in queste ore del Tottenham si è parlato anche in chiave calciomercato, in ottica di un possibile affare con l’Inter. Il protagonista di questa operazione sull’asse Milano-Londra sarebbe, manco a dirlo, Ivan Perisic che Mourinho provò a prendere in maniera concreta quando allenava il Manchester United. Stando alle informazioni raccolte da Interlive.it, però, al momento l’esterno croato – finito in ‘tendenza’ per via del cambio con Lautaro ieri all’Olimpico, un cambio criticatissimo (giustamente) quello di Conte, anche perché poi è arrivato il pari della Roma… – non è nei piani dei londinesi, né dello stesso 57enne di Setubal nonostante resti un estimatore dell’ex Bayern.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Inter, Conte: “I cambi sono giusti. Mercato, verbo volere non esiste”

Ivan Perisic in azione (Getty Images)

Per tutte le altre news di mercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI. Va inoltre detto che il piano di rilancio del Tottenham prevede l’inserimento di calciatori non troppo in là con l’età – a febbraio Perisic, che ha pure uno stipendio vicino ai 6 milioni di euro netti, compierà 32 anni – senza contare che sulle fasce la squadra di Mourinho è ben coperta.