Inter al fondo Bc Partners, in arrivo la svolta | La situazione

0
8909

La trattativa per la cessione della maggioranza dell’Inter al fondo Bc Partners potrebbe avere una impennata nelle prossime settimane. Ecco le ultime novità

Steven Zhang (Getty Images)

Inter a Bc Partners, svolta imminente. Stando alle ultime indiscrezioni del ‘Corriere dello Sport’, nelle prossime due-tre settimane il fondo guidato da Nikos Stathopoulos terminerà le due diligence per poi verosimilmente presentare una proposta ufficiale per la maggioranza del club di viale della Liberazione. Le cifre sono quelle che circolano ormai da tempo: circa 750 milioni di euro compresi i 373 milioni di debiti. Per tutte le altre news di mercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, proposta irricevibile per Eriksen | E spunta il Leicester

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, principio di accordo | Juventus beffata

Bc Partners ha l’esclusiva sull’eventuale acquisto dell’Inter, ciò significa che Suning non può aprire trattative con altri potenziali acquirenti. Vedremo come si evolverà la vicenda, intanto lo stesso quotidiano romano sottolinea come la famiglia Zhang non prenda affatto in considerazione la possibilità di lasciare tutte o parte delle sue quote a un azionariato popolare, nella fattispecie a Interspac, un insieme di facoltosi tifosi interisti con a capo l’economista nonché ex commissario della spending review Carlo Cottarelli, già palesatosi ai tempi di Thohir.