Luca Bastoni: “Vedere Alessandro con la maglia numero 95 mi inorgoglisce”

0
145

Inter, il fratello di Alessandro Bastoni, Luca, ha voluto parlare del bellissimo rapporto che lo lega al fratello calciatore. Inoltre ha raccontato un aneddoto riguardante uno dei suoi giocatori preferiti e della sorpresa che gli hanno fatto

Inter
Alessandro Bastoni (Getty Images)

INTER LUCA BASTONI SU ALESSANDRO/ Il fratello del difensore dell’Inter Alessandro Bastoni, Luca, è stato raggiunto da Sky Sport a Piadena Drizzona, paese in provincia di Cremona, per chiedergli un parere sul fratello calciatore. Il legame tra i due Bastoni è molto forte, infatti il numero 95 che porta sulla maglia è in onore proprio del suo parente più prossimo, che è nato in quell’anno. In merito a questa situazione, Luca Bastoni ha dichiarato: “Il numero 95 è legato al mio anno di nascita, vederlo sulla maglia di mio fratello mi inorgoglisce. Gli ho anche detto che poteva cambiarlo ma lui ha insistito. Ci sentiamo sempre tanto, ovviamente ci manca toccarlo con mano. Lo abbiamo incontrato dopo la partita con la Turchia, è stato bello e significativo per lui vederci”.

LEGGI ANCHE >>> Inter, da Emerson Royal a Kostic: le ultime sulle corsie esterne
LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Inter, via libera al doppio ritorno: le ultime
LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Inter-Napoli, riaperto il dialogo per un giocatore

Il calciatore nerazzurro ha come modello il difensore del Real Madrid Sergio Ramos e in merito, il fratello ha voluto raccontare una sorpresa che gli hanno fatto e ha spiegato: “Con l’aiuto dell’agente Tullio Tinti e di Alvaro Morata, per il suo compleanno siamo riusciti a fargli avere una sua maglia autografata“.