L’agente apre all’addio | Scambio di fine mercato

0
771

Tra i ruoli scoperti c’è ancora quello dell’erede di Handanovic che qualora se ne presentasse l’occasione potrebbe subire novità già in coda a questa finestra di mercato 

Dragowski (Getty Images)

L’età avanza inesorabile per Samir Handanovic che il 14 luglio ha compiuto 37 anni. Ciononostante, al netto di una leggera flessione, lo sloveno riesce comunque a garantire un alto rendimento, motivo per cui in questo momento, alla luce anche della situazione economica attuale, l’Inter non ritiene prioritario andare ad acquistare immediatamente un nuovo portiere. Marotta e soci restano comunque vigili su possibili eredi qualora se ne dovesse presentare la giusta occasione. La dirigenza interista mantiene quindi la guardia alta e gli occhi aperti nel caso in cui entro la fine di questa finestra di calciomercato dovesse aprirsi qualche spiraglio particolare. Nello specifico non va esclusa del tutto la pista che porta a Bartlomiej Drągowski. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Lautaro: sì al rinnovo ma a una condizione

LEGGI ANCHE >>> Nandez priorità ma occhio sempre a Dumfries | Le ultime

Calciomercato Inter, tutto aperto per Dragowski: spunta l’ipotesi di scambio

Calciomercato Inter
Bartlomej Dragowski (Getty Images)

Mariusz Kulesza, agente dello stesso Dragowski intervistato da ‘FirenzeViola’ ha ammesso: “Ancora è presto per parlare di futuro, il mercato è lungo e può succedere di tutto”. Apertura importante del procuratore che non esclude quindi alcuna possibilità relativa al futuro del proprio assistito, che in caso di giusta occasione potrebbe anche già fare al caso dell’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Dall’Inghilterra: “Il Chelsea vuole solo Romelu Lukaku” | Il retroscena

Come operazione di fine mercato infatti il club nerazzurro potrebbe imbastire uno scambio con Stefano Sensi, che piace alla viola, se Inzaghi non dovesse dare parere positivo sul centrocampista, la cui fragilità è piuttosto evidente. Il ragazzo comunque intriga la Fiorentina e Dragowski invece a sua volta è considerato un nome valido per il post Handanovic. Nel caso il polacco potrebbe fare un anno da vice per poi prenderne il posto.