INTERLIVE | Scambio Florenzi-Perisic solo un’idea (per ora)

0
615

L’asse tra l’Inter e la Roma di Mourinho potrebbe riaccendersi in extremis coinvolgendo due esterni. Non è da escludere uno scambio tra nerazzurri e giallorossi 

Inter
José Mourinho (Getty Images)

Tra le novità più interessanti in panchina per la stagione ormai alle porte, al netto di Simone Inzaghi all’Inter, c’è Josè Mourinho alla Roma. Nella capitale, e non solo, sono in trepidante attesa per vedere all’opera di nuovo in Serie A lo Special One che proverà ad insidiare le altre big del campionato. Intanto il tecnico portoghese attende però rinforzi per potenziare la propria rosa in vista di un’annata che si preannuncia lunga ed impegnativa. Mourinho vorrebbe quanto meno migliorare la batteria di esterni offensivi con un calciatore di talento e di esperienza. In questo senso potrebbe riscaldarsi di nuovo l’asse con l’Inter. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Agente in missione, il giocatore vuole l’Inter | Insidia spagnola

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO Cottarelli: “Rummenigge con noi a settembre. Rispondo ad Antonello”

Calciomercato Inter, Florenzi per Perisic: il pallino di Josè Mourinho

Calciomercato Inter
Alessandro Florenzi (Getty Images)

Come raccolto da Interlive.it la Roma, spinta da Mourinho, pensa a come arrivare a Ivan Perisic, che è sempre piaciuto molto allo Special One. Sul piatto un possibile scambio con il nazionale azzurro Alessandro Florenzi, rientrato dalle ultime esperienze in prestito all’estero ed in attesa di nuova sistemazione. Ora, però, si tratta solo di un’idea (utile pure in ottica bilancio, ovvero plusvalenze) e nulla più.

Chiaramente in caso di addio di Perisic, l’Inter avrebbe la possibilità di regalare a Inzaghi uno specialista della corsia mancina: il nome forte è sempre quello di Alonso, con Emerson Palmieri come alternativa. Defilato adesso quello di Telles, infortunatosi e out per un mesetto.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Lautaro: sì al rinnovo ma a una condizione

Florenzi nel caso potrebbe rappresentare un’alternativa di esperienza in casa nerazzurra, ma solo nel caso in cui il club meneghino non abbia anche già preso un calciatore come Hector Bellerin. Ad ogni modo Perisic chiede 6 milioni di euro a stagione per tre anni per andare via, e dunque l’affare resta quasi impossibile.