Rinnovo complicato: in Serie A l’erede di Brozovic

0
805

L’Inter è sempre alle prese col capitolo rinnovi. Tra questi anche quello di Marcelo Brozovic in scadenza a giugno. Al suo posto spunta un erede dalla Serie A 

Operazione rinnovi per l‘Inter che con Lautaro Martinez ha di fatto ufficialmente aperto la stagione dei prolungamenti che passa attraverso quello di Barella prima di arrivare al nodo Marcelo Brozovic. Il croato resta una priorità visto il contratto in scadenza a giugno 2022: l’obiettivo è chiudere a circa 5 milioni anche se su di lui i top club disposti poi ad aggiudicarselo a zero non mancherebbero.

Marcelo Brozovic in azione ©LaPresse

Paris Saint-Germain e Manchester United, ma anche il Tottenham di Paratici e Conte senza dimenticare i  Newcastle acquistato dal fondo sovrano dell’Arabia Saudita. Tutti pazzi per Brozovic, a partire dalla stessa Inter che vorrebbe chiaramente tenerselo stretto.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Non solo l’ingaggio: gli ostacoli per il rinnovo di Brozovic

Calciomercato Inter, dal Bologna l’erede di Brozovic: idea Schouten

Schouten ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Il rinnovo è possibile ma complicato e l’Inter per sicurezza naturalmente non può che guardarsi anche intorno per un eventuale erede qualora ce ne fosse bisogno. Come possibile sostituto del croato occhio alla Serie A con un nome che può finire nei piani che è quello di Schouten del Bologna, da tempo nel mirino di Atalanta, Roma, Napoli e Milan.

LEGGI ANCHE >>> Troppa panchina e addio in estate: Inter in agguato | ‘Assist’ dall’agente

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, arrivano conferme | Eriksen pedina di scambio

il club rossoblu per il proprio gioiello chiede sui 15/18 milioni di euro e l’Inter per abbassare la parte cash potrebbe inserire una contropartita tecnica.