Calciomercato Inter, colpo a sinistra | Si intromette Raiola

0
519

Dopo le voci di un sostituto per Perisic direttamente dalla Germania, altri agenti provano a rifilare all’Inter i loro assistiti: un nome dall’Eredivisie

Come noto l’Inter starebbe pensando ad un sostituto di Ivan Perisic sulla corsia sinistra, alla sua probabile ultima esperienza in nerazzurro prima di trasferirsi in un paese straniero. L’obiettivo principale resta Filip Kostic dell’Eintracht Francoforte, anch’egli in rottura con la società di appartenenza nonostante i termini del contratto riportino il 2023. Il fresco cambio d’agente – adesso l’italiano Lucci – potrebbe agevolare la trattativa con l’Inter dopo quelle positive per Dzeko e Correa.

Filip Kostic ©LaPresse

Ciononostante, anche altri agenti stanno provando a piazzare i propri assistiti in fase di svincolamento. Un occhio di riguardo all’infallibile Raiola che potrebbe proporre all’Inter l’attuale capitano e difensore dell’AZ Alkmaar, club militante nella Eredivisie olandese, Owen Wijndal. Il valore del calciatore si attesta intorno ai 15 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Allarme rosso in casa Inter: doppio ko in attacco

LEGGI ANCHE >>> Calhanoglu e la ‘frecciata’ al Milan: “Nessun rimpianto. L’Inter è un grande club”

Calciomercato Inter, Wijndal opzione difensiva

Owen Wijndal in copertura contro il Real Sociedad ©LaPresse

Owen Wijndal nasce come terzino sinistro fluidificante, che in gergo tecnico sottintende buone qualità in fase offensiva oltre che difensiva. Infatti è ben propenso a fornire assist ai propri compagni piuttosto che andare a rete, restando defilato laddove necessario per contrastare con rapidità le ripartenze avversarie. Al contrario Kostic tenderebbe ad essere certamente più offensivo per natura, ma farebbe della duttilità e la resistenza due armi in suo favore.