Prestito con aiuto sull’ingaggio: super colpo in casa Psg

0
843

Occhi in casa Paris Saint Germain per l’Inter che alle giuste condizioni potrebbe tornare in auge per ciò che concerne un vecchio pallino 

Non è iniziata proprio nel migliore dei modi l’avventura al Paris Saint Germain di Georginio Wijnaldum, centrocampista olandese arrivato in estate a parametro zero dopo la straordinaria esperienza al Liverpool. L’ex Reds dopo aver vinto tutto alla corte di Klopp ha preferito non rinnovare per lanciarsi in una nuova avventura, quella al PSG dei vari Neymar, Mbappe, Messi, Hakimi e Donnarumma: la squadra che in estate ha fatto parlare di se proprio per la sontuosa campagna acquisti.

PSG ©LaPresse

L’impatto di Wijnaldum non è però sempre stato brillantissimo a Parigi, se non alcune sporadiche occasioni, con la partita contro il Lipsia in Champions come vetta massima. Le sue prestazioni sono chiaramente migliorabili, così come la sua centralità nel progetto di Pochettino.

LEGGI ANCHE >>> Affare già a gennaio: lo scambio del Milan che taglia fuori l’Inter

Calciomercato Inter, la strada per arrivare a Wijnaldum: la strategia nerazzurra

Wijnaldum ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Al netto di tutto però Wijnaldum sembra già ai ferri corti con il PSG visto lo spazio inferiore rispetto alle aspettative della vigilia. L’agente si sta muovendo alla ricerca di nuova destinazione. Potrebbe offrirlo all’Inter con la quale trattò nel gennaio di un anno fa andando vicino a un accordo, quando era ancora a caccia di nuova squadra post Liverpool, poi i problemi di Suning bloccarono tutto.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Brozovic ad altezza Lautaro: il rinnovo ora è vicino 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, gigante al Bernabeu | Tentativo ‘disperato’ del Real

A gennaio però l’ipotesi Inter resta impraticabile, mentre al contrario l’estate prossima potrebbero cambiare le cose a patto che il PSG accetti di prestarlo e contribuire al pagamento di una parte dell’ingaggio che è di circa 9 milioni di euro netti. Sull’olandese ci sarebbero anche club di Premier League, come Everton, Leeds e Newcastle.