Calciomercato, Simeone prova a strapparlo all’Inter: i dettagli

0
534

L’Inter ha da risolvere quanto prima il nodo legato ad alcuni importanti rinnovi di contratto. Tra questi quello del solito Ivan Perisic che potrebbe anche partire 

L’Inter si sta godendo la miglior stagione italiana di Ivan Perisic, che sta offrendo la versione più matura e soddisfacente di se stesso. Completo tatticamente e straripante fisicamente, l’esterno croato da Conte prima ad Inzaghi poi ha fatto un ulteriore salto in avanti, divenendo praticamente imprescindibile anche per il tecnico ex Lazio.

Inter-Cagliari, pagelle e tabellino
I giocatori dell’Inter ©LaPresse

La corsa in entrambe le fasi, e la qualità in particolare della manovra d’attacco che parte dai piedi di Perisic sta soddisfacendo parecchio l’Inter e i suoi tifosi che rischiano però di perderlo la prossima estate. Il contratto è infatti ancora in scadenza a giugno 2022 e senza un rinnovo che appare tutto da scrivere il divorzio sarebbe inevitabile.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Offerto all’Inter un bomber in scadenza a giugno

Calciomercato Inter, Perisic tra rinnovo e addio: ci può provare Simeone

Diego Simeone © LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Nel caso in cui non si dovesse arrivare ad una nuova e ricca intesa, per Perisic occhio anche all’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone. Del resto il croato sarebbe perfetto per il modulo del ‘Cholo’ che sfrutta molto esterni fisici come il numero 14 di Inzaghi.

LEGGI ANCHE >>> Marotta cala il tris in Germania e la Juve va al tappeto: i dettagli

LEGGI ANCHE >>> Conte all’assalto: soldi e giocatore per anticipare l’Inter a gennaio

Allo stesso Perisic potrebbe venir offerto un biennale da 5 milioni di euro annui, con l’Inter che invece gli propone un accordi si di due anni, ma da 3 milioni. La sua richiesta è un triennale da 6 che cozza parecchio con le possibilità del club. Perisic d’altronde può ambire alla Premier, sogno da anni, ma l’Atletico può tentarlo.