Ronaldo, l’ex campione positivo al Covid 19 ma le sue condizioni sono buone

0
18

Inter, ‘Il Fenomeno’ colpito dal Covid-19 salterà le celebrazioni per il centenario del Cruzeiro ma le sue condizioni sono buone

Ronaldo © Getty Images

L’ex attaccante dell’Inter Luis Nazario da Lima in arte Ronaldo e per molti semplicemente ‘Il Fenomeno‘, in nerazzurro dal 1997 al 2002 dove ha vinto la coppa Uefa nella sua prima stagione ma poi, a causa dei numerosi infortuni riuscì a disputare solo 36 incontri segnando 24 reti, ora è proprietario di due club in due stati diversi come Brasile con il Cruzeiro e Spagna con il Real Valladolid. L’ex calciatore, ora appunto imprenditore, è risultato positivo al Covid-19. A informare sulle condizioni dell’ex campione, è stato con un tweet sul suo sito ufficiale il club brasiliano.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Nandez non è (per ora) una priorità dell’Inter

LEGGI ANCHE >>> Inter, scambio in Serie A: ‘asse’ con Pastorello e Raiola

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Vecino, anche il Napoli in corsa: la ‘condizione’ per l’assalto

La situazione clinica dell’ex giocatore non desta alcuna preoccupazione e le sue condizioni sono buone, ma purtroppo sarà impossibilitato a partecipare alle celebrazioni commemorative per l’anniversario del club. La squadra brasiliana, che milita nella serie B carioca, è stata infatti fondata il 2 gennaio 1921. Nella scorsa stagione terminò al 14° posto con 48 punti alla pari con Brusque e Operario che vennero classificati rispettivamente 13° e 12°.