Inzaghi senza voce, parla Farris: “C’è rammarico. Dybala-Inter, vi spiego”

0
189

Le parole di Farris, vice di Simone Inzaghi, dopo il match Atalanta-Inter andato in scena stasera al Gewiss Stadium di Bergamo

La nona vittoria consecutiva non arriva, l’Inter sbatte contro l’Atalanta e ora potrebbe perdere la vetta della classifica. “Venivamo da centoventi minuti pesanti, mercoledì la Juventus ha giocato la gara più fisica di sempre poi è arrivata l’Atalanta. E’ stato un bel match, c’è rammarico per non aver portato a casa la partita”, ha detto Farris a ‘Dazn’ nel post match.

Inzaghi senza voce, parla Farris dopo Atalanta-Inter
Farris a Dazn

Farris ha parlato al posto di Inzaghi, rimasto senza voce: “Porto i saluti di Simone, non aveva recuperato dal match di mercoledì e stasera mi ha chiesto questa cortesia di venire ai microfoni – ha detto il vice del tecnico interista – Con Simone e tutto lo staff c’è grande unità di intenti. Siamo felici del percorso, ma sappiamo che sarà dura perché davanti ci sono tante squadre forti, vedi l’Atalanta. Se stasera hanno deluso gli attaccanti? Abbiamo provato a costruire dal basso per attaccare di più la profondità e tenere qualche pallone in più. Poi loro ci venivano addosso, quindi dovevamo attaccare di più e Sanchez secondo me lo ha fatto. Da parte nostra viaggiamo sulle nostre sicurezze e sul nostro gioco, che è una certezza. Un gioco che non deve essere sterile, ma che deve creare spazi e inserimenti”.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Frattesi il prescelto per il centrocampo: scatto Inter

In chiusura Farris ha risposto, anzi non risposto a proposito di Dybala: “Ho sentito le parole di Marotta, queste cose diciamo sono ‘problemi’ suoi (ride, ndr). Concordo con lui, siamo contenti del parco attaccanti a disposizione. Abbiamo dei calciatori che ci daranno tantissimo”.