Interlive | Inzaghi ottiene Acerbi: Zhang ha detto sì

0
212

Il ‘caso’ Acerbi ha fatto salire la tensione in casa Inter. Inzaghi ha ribadito la necessità di averlo a sua disposizione per completare il pacchetto difensivo

AGGIORNAMENTO 14.21 – Agenti Acerbi in sede Inter sbrigare le ultime pratiche. Affare in prestito quasi gratuito più diritto di riscatto a 4 milioni.

💣Inzaghi ce l’ha fatta: Acerbi in arrivo.

👍Zhang si è convinto, agenti del difensore in sede per sbrigare le ultime pratiche.

💰Operazione in prestito con diritto di riscatto a circa 4 milioni.

Pubblicato da InterLive.it su Giovedì 1 settembre 2022

AGGIORNAMENTO 13.30 – Il pressing di Inzaghi per Acerbi sta avendo effetto. Summit con Zhang, ora verso il sì.

Simone Inzaghi continua a sperare nell’arrivo di Francesco Acerbi per completare il pacchetto difensivo consentendogli una maggiore libertà nelle rotazioni considerati i tanti impegni ravvicinati da qui al Mondiale. “Non ho nessuno alle spalle di de Vrij“, ha detto molto stizzito il tecnico dell’Inter dopo la vittoria contro la Cremonese.

Calciomercato Inter Acerbi Inzaghi Lazio
Acerbi in azione ©LaPresse

Allo stato attuale delle cose, però, il centrale classe ’88 ai margini della Lazio non arriverà in nerazzurro. Secondo quanto raccolto da Interlive.it, non si registrano novità e segnali di apertura da parte del club di viale della Liberazione alla riapertura di un’operazione arrivata al traguardo prima dello stop ordinato da Steven Zhang.

La frenata imposta dal presidente, come raccontato da Interlive.it, ha fatto arrabbiare non poco Marotta e Ausilio. Oltre, naturalmente, allo stesso Inzaghi.

“Sono preoccupato perché ci manca un difensore centrale – l’esatte parole dell’allenatore interista al termine della gara con la Cremonese – Si gioca ogni due giorni e mezzo… L’allenatore del Barcellona, Xavi, ha detto che il nostro girone è il peggiore degli ultimi trent’anni. Acerbi bloccato da Zhang? La società sa tutto, ho parlato con chi di dovere. Abbiamo bisogno di aggiungere un difensore, ne abbiamo cinque e ne servono sei. Dietro de Vrij non ho nessuno, Fontanarosa non era titolare in Primavera”.

Calciomercato Inter, qualche spiraglio per Acerbi: Marotta e Ausilio al lavoro per piazzare Salcedo e Agoume

Per Acerbi giusto lasciare degli spiragli, proprio in virtù dell’esigenza e dell’insistenza di Inzaghi. I dirigenti potrebbero fare un ultimo tentativo con Zhang, dopo aver piazzato gli ultimi due esuberi, Salcedo (Bari o ritorno al Verona) e Agoume, quest’ultimo sospeso tra il ritorno in Francia (Troyes e non solo) e lo sbarco alla Cremonese tornato possibile nelle ultime ore.