Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Conte può sorridere: 150 milioni per quattro colpi

Inter, Conte può sorridere: 150 milioni per quattro colpi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Le ultime di calciomercato Inter mettono in evidenza il grande budget per la prossima sessione estiva evidenziano i possibili colpi per accontentare Conte

calciomercato inter conte
Conte sorride, 150 milioni per il mercato (Getty Images)

Nel calciomercato estivo 2020 l’Inter proverà in tutti i modi ad annullare o quasi il gap con la Juventus. Per la prossima campagna acquisti, la dirigenza nerazzurra potrebbe avere a disposizione qualcosa come 150 milioni di euro. Questa cifra il club targato Suning può ottenerla dalle cessioni a titolo definitivo di quei giocatori ceduti in prestito nella scorsa sessione o nel gennaio di un anno fa. Andando nel dettaglio: 70 milioni dal Paris Saint-Germain per il riscatto di Mauro Icardi, 20 dal Bayern Monaco per Ivan Perisic, 18 dalla Lokomotiv Mosca per Joao Mario. Visto il grande rendimento, poi, il Cagliari potrebbe versarne 19 per prendersi a titolo definitivo Radja Nainggolan. Senza dimenticare Gabigol, che probabilmente darà vita alla nascita di questo mega ‘tesoretto’, considerato che il Flamengo è intenzionato a spendere sui 23 milioni per il suo cartellino.

LEGGI ANCHE ->>> E’ sempre Inter contro Juve: quante sfide sul mercato!

LEGGI ANCHE ->>> Lautaro, assalto e scambio in Premier: le ultime di InterLive

Calciomercato Inter, un top a centrocampo: Milinkovic-Savic il nome che può accontentare tutti

calciomercato inter milinkovic-savic
Sergej Milinkovic-Savic (Getty Images)

Ma come potrebbero essere spesi questi 150 milioni? Si partirà senz’altro dal centrocampo. Conte voleva e vorrà un calciatore molto forte fisicamente e in grado di dare un buon contributo in zona gol. Un nome che potrebbe ‘accontentare’ tutti è quello di Sergej Milinkovic-Savic della Lazio. Il serbo è un vecchio pallino di Beppe Marotta e con Lotito – che anche nell’estate scorsa ha chiesto ben 100 milioni – si potrebbe arrivare ad un accordo sui 70 milioni di euro complessivi. Per il classe ’95 andrebbe comunque sconfitta una concorrenza importante, in particolare Juventus e Manchester United. L’alternativa potrebbe essere van de Beek dell’Ajax, sul quale è però forte il Real Madrid.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->>> Meunier opzione concreta, ma c’è un ostacolo: le ultime di InterLive

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->>> Inter, Florenzi prende quota: ecco l’idea di Conte

calciomercato inter marcos alonso
Marcos Alonso (Getty Images)

Calciomercato Inter, Marcos Alonso e non solo: altri grandi rinforzi per Conte

Tolti i 70 per Milinkovic-Savic, l’Inter avrebbe a disposizione altri 80 milioni di euro da poter spendere sul calciomercato per tre ruoli: un attaccante, un altro centrocampista e soprattutto un laterale mancino. A sinistra più che a destra servirà un profilo di assoluto spessore, dato che Asamoah è avanti con gli anni e fin qui Biraghi ha dimostrato di non essere granché all’altezza. Alla sua società, Conte potrebbe fare il nome di Marcos Alonso. Lo spagnolo esploso nella Fiorentina è già stato allenato dal salentino al Chelsea, dove gioca tutt’ora. Per i ‘Blues’ non sembra essere un intoccabile, ma per il sì di Abramovich sarebbe necessaria una proposta da almeno 30 milioni di euro. Il piano B potrebbe essere il suo compagno di reparto, Emerson Palmieri. Anche l’italo-brasiliano ha già giocato in Italia, seppur con la maglia della Roma.