Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Roma, un big verso il forfait: le ultimissime

Inter-Roma, un big verso il forfait: le ultimissime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Le ultime news Inter si focalizzano sul big match di venerdì sera contro la Roma e la probabile assenza del bomber giallorosso Edin Dzeko

inter roma dzeko
Inter-Roma, Dzeko verso il forfait (Getty Images)

Fra sei giorni l’Inter sfiderà il Barcellona al ‘Meazza’ in quello che sarà il match decisivo per la qualificazione o meno agli ottavi di Champions League. Ma adesso la testa dei nerazzurri è tutta concentrata sulla sfida di campionato con la Roma di venerdì sera che, se vinta, permetterebbe di allungare a +4 in testa alla classifica in attesa del risultato della Juventus contro la Lazio di Simone Inzaghi attualmente terza.

LEGGI ANCHE ->>> Lautaro: “L’Inter è casa mia”. Ma un top club può ‘rompere’ il matrimonio

Verso Inter-Roma, Conte in emergenza a centrocampo: ma Fonseca perde Dzeko

inter roma dzeko
Edin Dzeko (Getty Images)

Conte giocherà contro i giallorossi col centrocampo ridotto all’osso. Oltre a Barella e Stefano Sensi, i quali torneranno a inizio 2020, il tecnico dovrà infatti fare a meno anche di Roberto Gagliardini che contro la Spal ha rimediato una distrazione miotendinea della pianta del piede destro. Il bergamasco salterà anche il Barça. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter. Ma Fonseca non sta messo così meglio, anzi molto probabilmente l’allenatore portoghese sarà costretto a rinunciare nientemeno che a Edin Dzeko. Il bomber bosniaco è alle prese con una forte sindrome influenzale e ad oggi non è per niente in grado di scendere in campo. Domani verranno valutate nuovamente le condizioni dell’ex Manchester City, ma le sensazioni in quel di Trigoria al momento sono negative.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato, spunta Simeone: il grande obiettivo si complica

Calciomercato Inter, Dzeko obiettivo (mancato) della scorsa estate

calciomercato inter dzeko
Edin Dzeko (Getty Images)

Dzeko rischia così di non incrociarsi con Antonio Conte, che lo avrebbe voluto con sé al Chelsea e poi all’Inter nello scorso calciomercato estivo. Come sappiamo la trattativa non è andata in porto per il mancato accordo tra i due club, con il bosniaco che alla fine si è stufato di aspettare il rilancio dei nerazzurri rinnovando il proprio contratto – originariamente in scadenza alla fine di questa stagione – con la Roma fino al giugno 2022. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, un patto tra Inter e Juventus: le ultime di InterLive

25 milioni per il sì: a gennaio si può chiudere