Calciomercato Inter, guai per Conte: salta l’acquisto in attacco

0
22

Cattive notizie per Conte in ottica calciomercato Inter di gennaio: il francese Olivier Giroud sarebbe diretto al Crystal Palace come contropartita tecnica

calciomercato inter conte giroud scambio chelsea crystal palace
Inter, Giroud sta per sfumare (Getty Images)

Suning avrebbe stanziato ben 50 milioni di euro per il calciomercato di gennaio. L’obiettivo è accontentare Antonio Conte permettendogli di provare a competere fino alla fine con la Juventus per lo scudetto. Laterale sinistro e centrocampista le priorità assolute della sessione invernale, anche se il tecnico ha chiesto ai suoi dirigenti pure un attaccante in grado di far rifiatare Lukaku. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, agente Lautaro incontra top club – VIDEO

Calciomercato Inter, Conte vuole Giroud: ma il francese è diretto in Premier

calciomercato inter giroud
Olivier Giroud (Getty Images)

Il preferito del salentino è Olivier Giroud, bomber francese in uscita dal Chelsea e che lui ha già allenato negli ultimi mesi della sua avventura sulla panchina dei ‘Blues’. Il transalpino non fa impazzire Marotta, anche perché l’entourage ha chiesto due anni e mezzo di contratto. Senza contare che il suo stipendio tocca quota 8 milioni di euro. Il suo approdo a Milano è piuttosto complicato, anzi stando alle indiscrezioni del ‘Mirror’ è totalmente da escludere: per il tabloid inglese, infatti, il classe ’86 di Chambery è vicino al trasferimento al Crystal Palace, da tempo alla ricerca di una prima punta. La trattativa con la società di Abramovich viaggerebbe spedita, di fatto il Campione del Mondo sarebbe la contropartita nell’ambito dell’affare che porterebbe Zaha alla corte di Lampard.

LEGGI ANCHE ->>> Icardi, Wanda Nara all’attacco: che ‘frecciata’ all’Inter!

Calciomercato Inter, salta Giroud? Il piano B è Pinamonti

inter pinamonti vice lukaku
Pinamonti in azione (Getty Images)

Il piano B per l’attacco è rappresentato da Andrea Pinamonti. Il classe ’99 di Cies è stato venduto al Genoa la scorsa estate per circa 18 milioni di euro e di fatto contro la volontà di Conte. L’operazione permise però ai nerazzurri di mettere a segno una importante plusvalenza in ottica bilancio. Comunque con Preziosi esiste un gentlement agreement che consentirebbe a Suning di riprendersi il ragazzo già a partire del 2020. Più complicato, invece, arrivare a Kevin Lasagna dell’Udinese e Petagna della Spal finito nel mirino della Roma.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: che sorpresa il Mister X di Marotta

Esposito nella scuderia di Totti? Le ultime di InterLive