Calciomercato Inter, affare Giroud: le novità da Londra

0
8

Giroud resta in cima alla lista di Conte per quanto riguarda l’attacco. Il Chelsea sarebbe pronto a cederlo tuttavia ci sono sempre da superare due ostacoli

calciomercato inter giroud
Inter, Conte vuole Giroud (Getty Images)

Sono tre gli obiettivi di Marotta e Ausilio in vista della sessione di mercato di gennaio. Un laterale sinistro, Marcos Alonso il prescelto ma occhio a Darmian, un centrocampista con Vidal che resta il sogno di Antonio Conte, un vice di Romelu Lukaku. Per tale ruolo il prescelto del tecnico è sempre un calciatore con il quale ha già lavorato, ovvero Olivier Giroud. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, obiettivo centrocampista: Marotta incontra due agenti

Calciomercato Inter, gli ostacoli per Giroud ‘scaricato’ dal Chelsea

calciomercato inter giroud
Olivier Giroud (Getty Images)

Dall’Inghilterra arrivano buone notizie sul francese per il club di Suning. Stando alle indiscrezioni di calciomercato del ‘Daily Mail’, la società di Roman Abramovich è pronta ad ascoltare proposte per il 33enne avendo di fatto accettato la sua richiesta di cessione per tornare a giocare con continuità in vista dell’Europeo di giugno. L’affare è in discesa? Tutt’altro, gli ostacoli per Marotta – al di là della possibile richiesta dei ‘Blues’ per il cartellino del centravanti, sono ben due e non di poco conto, il primo la concorrenza rappresentata da squadre importanti come Atletico Madrid e Lione, il secondo dall’entourage del classe ’86 di Chambery – il cui attuale stipendio tocca quota 8 milioni – che vuole un contratto di ben due anni e mezzo, ovvero fino al giugno 2022.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: che sorpresa il Mister X di Marotta

Calciomercato Inter, Pinamonti e non solo: le alternative a Giroud

inter pinamonti vice lukaku
Pinamonti in azione (Getty Images)

L’alternativa ad oggi più concreta a Giroud è rappresentata dall’ex Pinamonti: un gentlement agreement col Genoa di Preziosi permetterebbe all’Inter di riprendersi il giovane attaccante già a partire del 2020. Occhio però anche ai nomi di Lasagna, Petagna  e soprattutto Fernando Llorente, ‘bocciato’ a Napoli da Gattuso.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Tocca a Politano, ma a gennaio può partire: corsa a tre

Esposito nella scuderia di Totti? Le ultime di InterLive