Home Pagelle - I voti degli esperti Napoli-Inter 1-3 | Super Lukaku, esame ‘San Paolo’ superato e Juve riacciuffata!

Napoli-Inter 1-3 | Super Lukaku, esame ‘San Paolo’ superato e Juve riacciuffata!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:41

Cronaca, tabellino, pagelle con top e flop del big match Napoli-Inter valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A

napoli inter pagelle tabellino lukaku de vrij lautaro conte gattuso
Napoli-Inter 1-3, doppietta di Lukaku (Getty Images)

Il 2020 dell’Inter parte con un grande 3-1 in casa del Napoli di Gattuso che vale il ritorno in vetta alla classifica a pari merito con la Juventus oggi vittoriosa col Cagliari. Nel primo tempo si vedono tutti i diciotto punti di differenza in classifica. Il vantaggio lo firma uno scatenato Lukaku: Di Lorenzo scivola a metà campo, il belga raccoglie facendosi una sessantina di metri palla al piede poi al limite dell’area punta Hysaj e col sinistro calcia in porta, palla sul palo e in rete. Il Napoli è pericoloso ogni volta che prende palla sulla trequarti, ma l’Inter è più squadra e là davanti ha un giocatore stasera devastante come Lukaku che firma pure il raddoppio con un potente sinistro che coglie a dir poco impreparato Meret: il portiere azzurro non trattiene il tiro calciato dal nove nerazzurro e così il pallone gli passa sotto le gambe prima di depositarsi in porta. La gara sembra già chiusa, ma a poco dal termine dei quarantacinque minuti la difesa interista sbaglia il fuorigioco permettendo a Callejon di servire a centro area Milik che tutto solo fa l’1-2 rimettendo in corsa la formazione di Gattuso. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter in sofferenza nei dieci minuti iniziali del secondo tempo contro un Napoli intraprendente che poi viene punito nel momento migliore da Lautaro ma soprattutto dal suo centrale Manolas: goffo l’intervento del greco sul cross dalla destra di Vecino, ne approfitta l’argentino che di esterno da due passi buca Meret mettendo trenta e lode all’esame ‘San Paolo’ di sicuro significativo in chiave scudetto, una parola che per fortuna e visti i 45 punti in 18 giornate non è può essere più una bestemmia…

LEGGI ANCHE ->>> Da Vidal a Eriksen e Godin: Marotta allo scoperto

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter | Notizia a sorpresa: “Lo vuole anche la Juve!”

Pagelle e tabellino Napoli-Inter

napoli inter pagelle tabellino lukaku de vrij lautaro conte gattuso
Napoli-Inter 1-3, Lukaku e Lautaro stendono Gattuso (Getty Images)

TOP

Lukaku – Trascinatore al di là della doppietta. Il belga è un uomo squadra sempre più emblema di questa Inter targata Conte.

De Vrij – Dirige con personalità e sapienza l’intero reparto sfruttando appieno fisico e doti tecniche. Prezioso anche in fase di costruzione.

Brozovic – Muove i fili della squadra che per larghi tratti è praticamente perfetta. Sta imparando anche a correre meno e meglio.

FLOP

Barella – Torna in campo dopo un mese e mezzo con troppo impeto, prendendo subito un’ammonizione che lo costringerà a saltare già la prossima con l’Atalanta. Da questo punto di vista è ancora un giocatore da squadra di metà classifica.

NAPOLI-INTER 1-3
13′ e 32′ Lukaku, 38′ Milik, 61′ Lautaro

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj (80′ Lozano), Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz (83′ Llorente), Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All.: Gattuso

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini (55′ Barella), Brozovic, Vecino (72′ Sensi), Biraghi; Lukaku (88′ Borja Valero), Lautaro. All.: Conte.

ARBITRO: Doveri di Roma 1

NOTE: Ammoniti: Candreva, Barella, Padelli, Conte, Sensi, Skriniar

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Vidal, annuncio in diretta tv | “Marotta accontenta Conte”

Calciomercato Inter, non solo Eriksen | Nuovo affare con Mourinho

napoli inter pagelle tabellino lukaku de vrij lautaro conte gattuso
Napoli-Inter 1-3, Lukaku e Lautaro stendono Gattuso (Getty Images)