Calciomercato Inter, Conte lo rilancia ma l’addio appare scontato | Gli scenari

0
51

Le ultime di calciomercato Inter si concentrano su un giocatore nerazzurro che è stato vicino alla cessione nella scorsa sessione invernale

inter vecino conte
I giocatori dell’Inter (Getty Images)

L’Inter si è riscattata, seppur contro un avversario modesto, dal ko dell”Olimpico’ contro la Lazio andando a vincere in Bulgaria sul campo del Ludogorets l’andata dei sedicesimi di Europa League. Di Eriksen, al suo primo gol in nerazzurro, e Romelu Lukaku su rigore allo scadere i timbri su un successo che di fatto ipoteca la qualificazione agli ottavi di finale della manifestazione. Tra i promossi della sfida, oltre agli autori dei due gol, figura anche il centrocampista uruguagio Matias Vecino.

LEGGI ANCHE ->>> Ludogorets-Inter 0-2 | Conte: “Questa coppa ti spappola. Eriksen può…”

Calciomercato Inter, Vecino rilanciato ma il futuro sembra scritto

Il ventottenne è stato rilanciato da Conte con ottimi risultati (determinante nel derby non solo per la rete del 2-2, ndr) dopo che per quasi tutto il calciomercato invernale è stato vicino all’addio. L’ex Fiorentina era stato messo in vendita proprio a causa di qualche screzio ‘pesante’ con l’allenatore nerazzurro. Quasi al gong finale della finestra ‘di riparazione’ c’è stata poi una sorta di pace tra Conte e il classe ’91, la cui cessione sembra comunque essere stata solo rimandata alla prossima estate. Tanto è vero che in Inghilterra sono certi del suo passaggio al Chelsea, per circa 28 milioni di euro. Uno scenario plausibile, dato che i ‘Blues’ lo apprezzano da diverso tempo. CLICCA QUI per le altre notizie sull’Inter.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, Lautaro al Barcellona | Messi esce allo scoperto

calciomercato inter vecino
Vecino dopo il gol nel derby (Getty Images)

Il cartellino di Vecino potrebbe anche venir utilizzato da Marotta per ottenere in cambio sempre dai londinesi uno tra Marcos Alonso, il preferito di Conte per la corsia mancina già vanamente richiesto a gennaio, ed Emerson Palmieri. Staremo a vedere quel che accadrà nei mesi a venire, magari Vecino continuerà a convincere scongiurando la partenza da Milano.

LEGGI ANCHE ->>> ESCLUSIVO: Padelli non basta | Tre piste per il vice Handanovic