A rischio le convocazioni per le amichevoli internazionali: nessuno vuole giocare

0
33
inter
Inter, sospesa attività Primavera (Getty Images)

A rischio le convocazioni per le amichevoli internazionali: nessuno vuole giocare

Dopo i rifiuti per giocare le partite di Europa League e le inevitabili conseguenze che queste decisioni porteranno per gli eventi futuri, il calcio internazionale si interroga seriamente se fermarsi oppure no. Se in un primo momento le amichevoli internazionali delle nazionali sono state appoggiate con l’assenso alle porte chiuse, ora la situazione potrebbe drasticamente cambiare: difatti, molti giocatori stanno pensando di non rispondere alle convocazioni per prevenire il rischio contagio. Dopo il caso (pare rientrato) che ha coinvolto Mbappé e soprattutto quello relativo al giocatore tedesco Timo Hubers, i calciatori stanno pensando di sospendere definitivamente anche gli allenamenti per non correre nessun tipo di rischio. Si va, quindi, verso la clamorosa decisione di annullare tutte le competizioni con il rischio che a fine stagione non si completi nessun campionato.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Inter rinviata, clamorosa decisione
LEGGI ANCHE >>> Marotta: ”Campionato falsato!”
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dura replica all’Inter: ”State zitti, avete rifiutato di giocare di lunedì!”