Calciomercato Inter, da Godin a Eriksen | Quindici cessioni in vista

0
48

Il calciomercato Inter si concentra sulle uscite: Marotta deve piazzare 15 esuberi di Conte. Da Brozovic a Skriniar e Vecino: le ultime.

I giocatori dell’Inter (Getty Images)

La prossima settimana potrebbe essere quella decisiva per l’Inter per ufficializzare tre acquisti. Soltanto da formalizzare quello di Kolarov dalla Roma dopo gli impegni con la Nazionale del serbo, qualche problema in più sta dando quello di Vidal, che vuole riconosciuti bonus per 5-6 milioni dal Barcellona prima di svincolarsi. E poi c’è Darmian, che potrebbe finire in qualche scambio con un giovane nerazzurro destinato al Parma. Colpi low cost che potranno fare spazio a quelli più onerosi soltanto dopo che la rosa verrà sfoltita, liberando dei posti e portando denaro nelle casse del club meneghino. Ad un mese esatto dalla chiusura del calciomercato, Marotta è chiamato a fare gli straordinari: sono ben quindici i giocatori in esubero.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, irrompe Mourinho: 30 milioni di euro

Calciomercato Inter, da Nainggolan a D’Ambrosio: Marotta vende

La lista stilata da ‘Tuttosport’ prevede anzitutto tre big dal valore di 40-50 milioni di euro a testa: si tratta del difensore Skriniar che piace al Psg, del mediano Brozovic sempre nel mirino del Bayern Monaco e del fantasista Eriksen molto seguito in Premier League. C’è poi una lunga sfilza di giocatori che non rientrano nei piani di Conte e la cui partenza può contribuire ad abbassare il monte ingaggi: da Godin che può tornare nella Liga a Perisic per il quale è in ballo il riscatto del Bayern passando per Joao Mario attratto dalle sirene del Benfica fino a Nainggolan al quale non verrà concesso un nuovo prestito al Cagliari. Asamoah è fuori dal progetto e potrebbe rescindere, mentre a Ranocchia è stata data la possibilità di scegliere se restare o svincolarsi. Come anticipato ieri da Interlive.it, anche Candreva è finito nell’elenco dei cedibili, magari in uno scambio. In bilico anche D’Ambrosio con l’arrivo di Darmian. Ma non è finita qui.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, scaricato dalla Juve: l’Inter lo prende con lo scambio

Conte e i giocatori dopo il ko col Siviglia (Getty Images)

L’abbondanza a centrocampo spinge alle cessioni di almeno uno tra Gagliardini e Vecino, ma possibilmente entrambi. Infine non ci sarà spazio per i terzini sinistri Dalbert e Dimarco rientrati dai prestiti a Fiorentina e Verona.

LEGGI ANCHE >>> Inter, da Conte e Kante a Messi e Ausilio: le verità di Branca