Calciomercato Inter, Lautaro e il suo erede | Marotta ‘diabolico’

0
27

Lautaro Martinez potrebbe lasciare l’Inter nel prossimo calciomercato estivo considerate anche le difficoltà sul fronte rinnovo contrattuale. L’erede è in Italia

Lautaro Martinez (Getty Images)

Perché Lautaro Martinez non ha ancora rinnovato il contratto? I ‘maligni’ dicono che l’Inter, nello specifico Marotta non abbia intenzione di siglare un nuovo accordo – ecco spiegata l’offerta al ribasso, o comunque lontana dalle richieste dell’argentino che al momento prende meno di Sanchez… – perché ha già deciso per la cessione a fine stagione. Il ‘piano’ dell’Ad sarebbe abbastanza chiaro: incassare almeno una settantina di milioni dalla vendita del classe ’97, nel mirino di Barcellona e altri top club, da reinvestire poi per rinforzare la squadra andando a colmare le diverse lacune. Del resto Suning è stata chiara: ora il club deve autofinanziarsi, ovvero prima si vende e dopo si compra.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, scambio con Brozovic | Via libera dell’Inter

Calciomercato Inter, erede Lautaro a costo zero. Ecco l’ostacolo

Ma chi al posto del numero dieci di Bahia Bianca? Qui il ‘piano’ di Marotta può diventare ‘diabolico’, già perché sta prendendo consistenza il nome di Arkadiusz Milik. Il CEO interista punta a prenderlo a costo zero, quindi a giugno mettendo probabilmente sul piatto un quadriennale da 5 milioni netti a stagione, anche se Conte pressa per averlo a gennaio vista la necessità di un vice Lukaku all’altezza. In tal caso l’ex dirigente della Juve dovrebbe sedersi a trattare con De Laurentiis, con pochissima voglia di tirare fuori dei soldi per un calciatore prendibile gratis pochi mesi dopo, al netto delle commissioni. Per questo motivo è tornato in voga lo scambio con Vecino, molto stimato da Gattuso.

Arkadiusz Milik (Getty Images)

Staremo a vedere chi la spunterà tra Marotta e Conte. Se il tecnico, Milik inizierebbe come alternativa a Lukaku poi, qualora partisse Martinez, diverrebbe il partner del belga. Va detto, però, che in ottica giugno andrebbe superata la concorrenza della Juventus, rimasta sulle tracce del bomber polacco. Anzi, c’è chi dice che i bianconeri abbiano raggiunto una nuova intesa con lui valida proprio a partire della prossima stagione… Per tutte le altre news di calciomercato sui nerazzurri CLICCA QUI.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter, nuova panchina per Conte | Destinazione a sorpresa

Calciomercato, svolta Inter: “Cambia agente”. Juventus battuta