Calciomercato Inter, un grande colpo per l’attacco | Conferme su Martial

0
244

Scamacca non basta. L’Inter tenta il colpo in attacco con Martial in vista della prossima sessione di mercato

L’Inter di Marotta & co scalda già i motori ancor prima che incominci la prossima finestra estiva di calciomercato. Questa volta l’obiettivo riguarda l’attacco, apparso non proprio al meglio nelle ultime uscite (a cominciare da Lautaro Martinez).

Calciomercato Inter, un grande colpo per l'attacco | Conferme su Martial
Anthony Martial ©LaPresse

Piace e non poco Gianluca Scamacca del Sassuolo, il quale, assieme al suo compagno Davide Frattesi, viaggia a gonfie vele in direzione Milano. Ma, al di là di ciò che trapeli in merito al suo trasferimento all’Inter, la dirigenza interista può anche pensare bene di poter chiudere anche un altro colpo in attacco (ed è quello che sembrano disposti a fare). Il club presieduto da Steven Zhang, è infatti alla ricerca di un gran profilo straniero. Non a caso, quest’operazione, potrebbe essere legata quasi certamente alla partenza di Lautaro Martinez. Il nome più chiacchierato nelle ultime ore resta quello di Paulo Dybala, a maggior ragione se dovesse dirsi addio con la Juventus. I bianconeri, al momento non sembrano intenzionati ad accontentare la ‘Joya’ e sono pronti ad offrirgli un rinnovo legato alle presenze più tutti gli altri bonus. Tanti i nomi caldi in casa Inter in questo momento (vedasi quello di Gabriel Jesus in scadenza di contratto e quello di Jonathan David del Lille). Spunta ora anche un vecchio pallino di Marotta e il nome riporta a quello di Anthony Martial.

Calciomercato Inter, cercasi big in attacco: è Martial il prescelto

Calciomercato Inter, cercasi big in attacco: è Martial il prescelto
Anthony Martial ©LaPresse

Il profilo corrisponde a quello di Anthony Martial, da poco approdato al Siviglia. Stando a quanto riporta anche il ‘Corriere dello Sport’, è lui il nome finito sul taccuino di Beppe Marotta e i suoi per il futuro. Non a caso -da tempo dichiarato un pallino dell’attuale ad nerazzurro- fu egli stesso a cercare di tentarlo in passato per poterlo portare una volta per tutte alla Juventus. Il classe 1995 ha trovato poco spazio in questa stagione con la maglia del Manchester United e ha perciò deciso di trasferirsi in Spagna per potersi definitivamente rilanciare. I ‘Red Devils’ difficilmente ci punteranno per il futuro e questa può essere una ghiotta occasione per i nerazzurri. Arrivano conferme anche da ‘Interlive.it‘, in quanto è un nome fatto già nello scorso dicembre. Diventa fattibile a questo punto la formula di un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato intorno ai 20-25 milioni di euro, anche se è risaputo che il problema stia nel fatto del suo ingaggio attuale, che si aggira intorno ai 15 milioni di euro annuali.