Calciomercato Inter, via a fine stagione | Pedina per il difensore

0
688

L’Inter pensa anche al futuro mettendo nel mirino un interessante prospetto come Odilon Kossounou. Spunta un’idea di scambio con un ‘esubero’ di Conte 

Beppe Marotta (Getty Images)

La seconda parte di stagione a dir poco straordinaria dell’Inter di Conte passa, oltre che dalle giocate delle bocche di fuoco Lukaku e Lautaro, anche e soprattutto da una ritrovata solidità difensiva. Handanovic è nuovamente decisivo e ed in particolare ben protetto da una retroguardia impeccabile con il trio composto da Skriniar, de Vrij e Bastoni che ha saputo imporsi. In particolare sono da sottolineare i grandi passi in avanti dello slovacco dopo le difficoltà della passata stagione alla corte di Conte, con una normale fase di ambientamento nella difesa a tre. Nonostante una grande solidità difensiva, Marotta e soci continuano comunque a monitorare alcuni talenti per il futuro dell’Inter. Per tutte le news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, lo vuole Conte | Affare a sorpresa con l’Atalanta

LEGGI ANCHE >>> Inter, Vidal tra rilancio e addio | Torna di moda l’ipotesi scambio

Calciomercato Inter, scambio per Kossounou: spunta una nuova idea

Odilon Kossounou in azione (Getty Images)

Decisivo ieri per la vittoria pesantissima contro l’Atalanta, Skriniar è tornato ai suoi livelli e non è da escludere un nuovo assalto dall’estero per il centrale slovacco. Qualora dovesse partire ecco che l’Inter potrebbe andare all’assalto del giovanissimo Odilon Kossounou, ivoriano classe 2001 autore fin qui di una grande stagione con la maglia del Bruges e recentemente accostato alla compagine di Antonio Conte.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, nuovo presidente e doppio ‘scippo’ all’Inter | Le cifre

“La Serie A è una destinazione possibile”, aveva detto ai nostri microfoni l’agente Patrick Mork che ha di fatto aperto ad un futuro italiano. L’Inter potrebbe dunque provare ad affondare il colpo con il club belga mettendo sul piatto uno scambio col portiere Radu, sul quale Conte non vuol puntare per il dopo Handanovic. Le valutazioni dei due calciatori sarebbero rispettivamente di 20 milioni di euro per Kossounou e 12 per l’estremo difensore romeno.