Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Mourinho al Tottenham: ecco pericoli e guai per l’Inter

Mourinho al Tottenham: ecco pericoli e guai per l’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

Le ultime di calciomercato Inter evidenziano i problemi per il club nerazzurro con l’approdo di José Mourinho sulla panchina del Tottenham

calciomercato inter mourinho tottenham
Ufficiale, Mourinho al Tottenham (Getty Images)

Nella serata di ieri è giunta a sorpresa la notizia dell’esonero di Mauricio Pochettino da parte del Tottenham. Meno sorprendente, invece, l’annuncio ufficiale dell’ingaggio di José Mourinho come successore dell’argentino. L’ex tecnico nerazzurro ha firmato per gli ‘Spurs’ fino al giugno 2023: “Ci assicuriamo uno dei migliori allenatori al mondo – le parole del patron del club londinese Daniel Levy. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter – Ha grande esperienza, più ispirare le squadre ed è un grande tattico. Ha vinto in ogni club in cui è andato. Crediamo che possa riportare energia e speranza nello spogliatorio”.

LEGGI ANCHE ->>> Clamoroso, assalto Inter a Donnarumma: i dettagli

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato, Kessie-Inter a gennaio: due ipotesi di scambio

Calciomercato, Mourinho al Tottenham: da Eriksen a Matic e Vertonghen, i piani dell’Inter in pericolo

calciomercato inter eriksen
Eriksen nel mirino di Marotta (Getty Images)

“Sono entusiasta di entrare a far parte di un club con un patrimonio così grande e tifosi così appassionati. La qualità sia nella squadra che nell’academy mi entusiasma.
Lavorare con questi giocatori è ciò che mi ha attratto”, le prime parole dello ‘Special One’ da neo manager del Tottenham. L’approdo di Mourinho alla guida del club inglese rischia di rovinare i piani di calciomercato anche dell’Inter. Il carisma del 56enne di Setubal potrebbe infatti far cambiare idea i vari Eriksen e Vertonghen, obiettivi concreti di Marotta, spingendoli a prolungare il contratto attualmente in scadenza nel prossimo mese di giugno. Non solo… Il presidente Levy avrà certamente garantito a Mourinho dei rinforzi già nella finestra invernale di mercato che aprirà i battenti fra poco meno di un mese e mezzo, e sulla lista della spesa del portoghese potrebbe esserci il suo ‘pupillo’ Matic – in scadenza a fine stagione col Manchester United – che il club targato Suning ha inserito da tempo fra i possibili nuovi colpi a parametro zero per l’anno venturo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->>> Brozovic non è intoccabile: Marotta punta l’erede

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->>> Bayern, contropartite per Perisic: ecco i nomi

Calciomercato Inter, Skriniar e non solo: i big di Conte nel mirino di Mourinho

Skriniar
Skriniar in azione (Getty Images)

In vista del calciomercato estivo 2020, poi, Mourinho potrebbe chiedere l’acquisto di un paio di big di Conte che lui stima da diverso tempo. Su tutti Milan Skriniar, già obiettivo delle società top spagnole ma anche dei due Manchester, City e United oltre che del Paris Saint-Germain. Per lo slovacco possibile una super offerta, con dentro magari il cartellino – eventualmente post rinnovo – proprio di Vertonghen. Non si può escludere anche un tentativo per Marcelo Brozovic e Lautaro Martinez, per caratteristiche adatto alla filosofia calcistica mourinhiana.