Calciomercato Inter, De Paul allo scoperto: “Parlo molto con Lautaro”

0
49

De Paul è uno degli obiettivi più concreti dell’Inter in vista del calciomercato di gennaio. L’Udinese vuole però tra i 30 e i 35 milioni di euro per il suo cartellino

calciomercato inter de paul
Rodrigo De Paul (Getty Images)

“Non posso dimenticare l’Udinese che mi ha portato qui, ma non ho paura di parlare di mercato. Fin quando sarò qui, però, darò tutto”. Così Rodrigo De Paul nell’intervista ai microfoni del ‘Corriere dello Sport’. L’argentino di Sarandí è uno dei nomi che più tiene in considerazione la dirigenza nerazzurra in vista della campagna di rafforzamento di gennaio. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

LEGGI ANCHE ->>> Tonali, affondo della Juventus: spunta il piano di Paratici

Calciomercato Inter, De Paul strizza l’occhio ai nerazzurri

calciomercato inter de paul
Rodrigo De Paul (Getty Images)

Conte è a caccia di una mezz’ala per il suo centrocampo. Il sogno del tecnico resta sempre Arturo Vidal, ma c’è bisogno che il Barcellona apra alla formula del prestito, cosa che fin qui non ha fatto. Ecco perché De Paul è un candidato valido per gennaio: “Mi vedo a giocare come mezzala – ha sottolineato il classe ’94 – Conte ne cerca una, eh? E’ un grande allenatore. A gennaio si erano dette tante cose su di me, poi certi discorsi non sono stati approfonditi. Parlo molto con Lautaro, mi dice molto dell’Inter di oggi. E seguo sempre i consigli di Milito, anche se non rivelo cosa ci diciamo. Non so se valgo 40 milioni come dite voi giornalisti e se l’Udinese, essendo più tranquilla in classifica, potrebbe cedermi. Ma andrei via solo se ne fossimo contenti entrambi. Voglio un addio felice e senza rimorsi, quando sarà”.

LEGGI ANCHE ->>> Inter, ESCLUSIVO: che sorpresa il Mister X di Marotta

Calciomercato Inter, affare De Paul: tutti i dettagli

calciomercato inter de paul
De Paul obiettivo Inter (Getty Images)

L’Udinese pare aver aperto alla cessione di De Paul nel calciomercato invernale, quindi a stagione in corso. Il club dei Pozzo, però, vuole tra i 30 e i 35 milioni di euro. Visti i buoni rapporti, tuttavia, Marotta e Ausilio potrebbero strappare il cartellino dell’argentino a una cifra inferiore attraverso l’inserimento di una o due contropartite tecniche – una di queste potrebbe essere Dimarco – nonché con la formula del prestito oneroso con diritto (un obbligo ‘mascherato’ per questioni di bilancio, ndr) di riscatto.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Vice Lukaku, doppia pista per Marotta: le ultime di InterLive

Mercato Inter, Gabigol porta il top player